Home Attualità

Stress pre natalizio? Ecco come difendersi

CONDIVIDI

stress natalizio

Chi si è già catapultata nel mondo dei regali di Natale e dell’organizzazione di pranzi o cenoni, sa bene come il desiderio di raggiungere la perfezione sia spesso alla base di vere e proprie ondate di stress. A volte la voglia di fare e la paura di non riuscire sono tali da far passare in secondo piano lo spirito della festa, portando a desiderare solo l’arrivo del nuovo anno, momento in cui ci si può finalmente rilassare archiviando, almeno per un altro anno, i problemi di cui sopra. Ma cosa fare se alle feste si desidera arrivare mentalmente sani riuscendo anche a goderne un po’? Ecco alcuni piccoli trucchi per provarci e magari riuscirci.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Addobbare casa in anticipo rende più felici

Regole per un Natale senza (troppi) stress

Per prima cosa è necessario prendere un gran respiro e stabilire le priorità. Di solito il problema più grande sono i regali. Ultimamente in molti usano chat e gruppi di WhatsApp per comunicare i doni più graditi. Se tra i vostri amici e parenti non ci ha ancora pensato nessuno, potrebbe essere la soluzione giusta. Provate a chiedere una lista di tre doni che vorrebbero ricevere e poi scegliete tra questi. In questo modo non avrete paura di sbagliare ottenendo comunque l’effetto sorpreso.

Un’alternativa è quella di puntare su qualcosa di tenero al quale associare un buono da spendere in musica, cosmetici, libri o ciò che più piace al destinatario. Il buono potrà quindi essere unito ad un peluche, una sciarpa, un piccolo folletto in ceramica. Qualsiasi cosa che richiami l’atmosfera natalizia sarà sicuramente gradita.

Ma andiamo alla cucina, vero incubo di chi sa già di dover ospitare un gran numero di amici o parenti con tanto di bambini scalmanati. Nel primo caso la soluzione più semplice è quella di chiedere agli amici di portare ognuno qualcosa. In questo modo il pranzo o la cena assumeranno immediatamente un tono informale, alleggerendovi almeno in parte del carico e consentendovi di concentrarvi solo su antipasti e dolce, realizzabili anche con un po’ di anticipo.

In caso di parenti, se non si desidera fare lo stesso, si potrà optare per un classico menu a base di primo e secondo ed al quale unire antipasti natalizi e dolci tipici del periodo. Basterà poi comprare panettoni e pandori per far felici anche i più piccoli, riservandosi magari la libertà di dedicare loro un tavolo da abbellire con caramelle, cioccolatini ed un piccolo dono come segnaposto. Sarà un modo per coinvolgerli ed incuriosirli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Ansia da regali? Ecco qualche idea per accontentare tutti

A questo punto resta solo la scelta degli abiti da indossare. Il consiglio è quello di optare per qualcosa di comodo che sia al contempo in grado di farvi sentire belle. Il relax riconquistato farà sicuramente il resto.