Home Dessert

Struffoli Napoletani

CONDIVIDI

Struffoli le palline al miele

 

Gli struffoli Napoletani sono delle palline friabili ricoperte di tantissimo miele, confettini colorati e candidi che si mangiano nel periodo natalizio.

Con il Natale alle porte perché non cimentarsi in questa buonissima ricetta?

Li potete preparare con molto anticipo, perché, sigillati bene, si mantengono per più giorni.

 

Potrebbe interessarti anche questa ricetta:  Cinnamon rolls

Dose per 8 persone

INGREDIENTI

  • 300 g di farina 00
  • 30 g di zucchero semolato
  • 50 g di burro
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di vino bianco
  • una punta di lievito
  • limone
  • 220 g di miele
  • olio di semi di girasole
  • confetti colorati
  •  60 g di canditi

PROCEDIMENTO

Setacciate la farina, incorporate il burro ammorbidito, unite le uova, la scorza del limone, lo zucchero, il lievito , il sale e il vino.

 

Impastate bene gli ingredienti fra loro, ottenendo un impasto compatto e liscio.

Foderatelo con della pellicola e lasciatelo riposare per 40 minuti circa.

 

Dividete l’impasto in parti uguali e per ognuna fate tanti cordoncini dello spessore di 1 cm circa.

Suddividete i cordoncini in tante palline della stessa misura.

In un tegame dai bordi larghi mettete a scaldare l’olio e friggete un po’ alla volta gli struffoli, scolateli nella carta assorbente e lasciateli raffreddare.

Mettete a sciogliere il miele con un goccino d’acqua in un tegame abbastanza largo da contenere tutti gli struffoli, amalgamateli bene fra loro impregnandoli  di miele.

In un bel piatto da portata, rovesciate gli struffoli ancora caldi e dategli la forma desiderata.

Cospargete gli struffoli di canditi, confetti e palline colorate.

Gli struffoli Napoletani sono pronti da servire.

Buon Natale

Potrebbe interessarti anche questa ricetta: ricetta pasta frolla al cacao