Home Tatuaggi

Tatuaggi di ispirazione orientale

CONDIVIDI

tatuaggi orientali

Chi ama tatuarsi spesso è in sintonia con la massima secondo cui farlo è un passo in più per trasformare il proprio corpo in un’opera d’arte. Che si tratti effettivamente di arte o di un modo per portare sempre con se i ricordi delle tappe più importanti della propria vita, è indubbio che i tatuaggi hanno una storia ben più antica di quanto non si pensi. Questo particolare aspetto è stato rispolverato durante la fiera appena conclusasi a Firenze ed ormai giunta alla X edizione. Durante la Tattoo Convention, oltre a tornare indietro nel tempo, esplorando simbolismi antichi ed ormai quasi estinti, l’attenzione si è rivolta verso l’Oriente ed i suoi disegni ricchi di fascino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Moda tattoo: il nostro anno di nascita sulla pelle

Il richiamo del tatuaggio orientale

Pur essendo stato battezzato nel 1777, il tatuaggio ha origini molto più antiche che risalgono agli indigeni. A quei tempi, l’usanza era quella di tatuare le tappe fondamentali della propria vita per celebrare determinati riti. Questo particolare argomento è stato il centro focale della Convention tenutasi a Firenze, dove tra diapositive e racconti si è meglio compreso l’antico fascino insito nei tatuaggi.
Oltre alla storia ed al simbolismo dei tatuaggi, si è guardato anche al presente ed alla tendenza sempre più crescente di affidare le proprie emozioni ad immagini o scritte orientali. L’oriente ha da sempre un legame molto stretto con arte e tatuaggi e ciò dona al tutto un fascino particolare che finisce con il trasferirsi sulla pelle di chi ha voglia di qualcosa di speciale da portarsi addosso per sempre. Così, ecco apparire timidi richiami alla Cina, alla Thailandia o al Giappone. Un eco antico che da anni continua a permanere tra chi sceglie di imprimere un simbolo speciale sulla propria pelle. Una tendenza che col tempo ha portato tante persone a tatuarsi scritte dal significato dubbio, scelte a caso da tatuatori non sempre in grado di riprodurre esattamente ideogrammi normalmente difficili da comprendere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Tatuaggi sempre più di moda tra le donne

Per fortuna, oggi, grazie anche ad internet, sapere in anticipo il significato di una particolare scritta è molto semplice e ciò porta sicuramente a correre meno rischi. In alternativa ci si può sempre affidare al simbolismo dato dai fiori, dal sole nascente o da simpatici animaletti tipici dei vari paesi orientali. L’importante è ricordarsi sempre che ogni tatuaggio deve evocare qualcosa che abbia un senso non solo per la mente ma anche per il cuore.