Home Gossip

Vanessa Incontrada: “basta parlare dei miei chili di troppo”

CONDIVIDI

vanessa incontrada

È decisamente contrariata Vanessa Incontrada, ed il motivo è semplice: a suo avviso i media continuano a prestare un eccessiva attenzione al suo aspetto fisico ed in particolare ai suoi chili di troppo. Un modo di fare esasperante che ha spinto la conduttrice a sfogarsi durante un’intervista per Il Fatto Quotidiano dove ha appunto denunciato le troppe parole spese sulla sua persona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Grande Fratello Vip: Vanessa Incontrada difende Giulia De Lellis

Vanessa Incontrada è stanca di sentir parlare dei suoi chili di troppo

Chi segue la Incontrada da anni sa bene come ci siano stati dei periodi (come ad esempio quello legato alla gravidanza) in cui la conduttrice non ha avuto problemi nel mostrarsi in tv con qualche chilo di troppo. Un modo di fare del tutto corretto e che la rendere una persona vera, in grado di guardare oltre e di essere sempre se stessa. Purtroppo i media sanno essere spesso cattivi e negli anni non sono mancate le critiche. Nell’era dei social, poi, basta un tweet per dire la propria e, troppo spesso, utenti e giornalisti finiscono col scrivere cose che forse a voce non direbbero mai ma che, di fatto, sono più semplici da scrivere quando ci si trova dietro ad un monitor.
Parole semplici da scrivere ma non da leggere. Ed è per questo motivo che dopo anni di commenti sulla sua taglia o sui chili presi e ripersi, Vanessa ha deciso di dire finalmente la sua, togliendosi qualche sassolino dalla scarpa e rivelando come un tempo certe critiche sul suo aspetto la ferissero non poco.
Un periodo che fortunatamente è passato lasciandole addosso più forza di prima ma che, come lei stessa ha detto, rappresenta un’offesa verso le donne.

Ho imparato a gestire certe situazioni; oggi piuttosto mi sento toccata come donna, in generale sento l’offesa verso le donne: sono argomenti talmente delicati e personali che sarebbe opportuno gestirli con garbo, e non con questa faciloneria

Parole vere ed alle quali la conduttrice ha aggiunto il ricordo dei tempi in cui le donne con qualche chilo in più non facevano scalpore ma venivano ammirate e lusingate.

VIDEO NEWSLETTER

Vogliamo parlare della Magnani, della Mangano o della Loren? Erano donne prosperose e osannate, mentre a me criticano il fondoschiena o il seno abbondante; ma se sono così, cosa ci devo fare? Devo finire sotto i ferri del chirurgo?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Vanessa Incontrada: “Vivevo male la gravidanza”

La sua ultima domanda resta sospesa come una forma di provocazione che dovrebbe quantomeno risvegliare gli animi di chi troppo spesso si spinge a battute inutili senza considerare i mille motivi che possono nascondersi dietro qualche chilo di troppo. La speranza è sempre quella che tante più donne siano come la Incontrada. Forti abbastanza da far sentire la propria opinione senza per questo abbattersi o piegarsi ad un conformismo che vorrebbe le donne tutte uguali, quando la vera bellezza sta nella diversità, nel cambiamento e, sopratutto, nel poter essere semplicemente se stesse, belle grazie alla luce che ci si porta dentro.