Home Primi Piatti

Risotto alla melagrana

CONDIVIDI

risotto melagrana

Il periodo autunnale segna spesso l’inizio di alcuni piatti che con la stagione estiva si tende a mettere da parte. Uno tra questi è il risotto in tutte le sue versioni. Dopotutto, con l’arrivo del freddo, la voglia di un piatto caldo e dal sapore appagante si fa sempre più forte. Se a questo si aggiungono anche dei colori vivaci, la voglia di un bel piatto caldo non può che aumentare. Oggi, quindi, scopriremo insieme una ricetta perfetta per questo periodo e per le amanti dei risotti. Sto parlando del risotto con melagrana, una versione particolare ed assolutamente in linea con la stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Onigiri, il primo piatto alternativo che piace a tutti

Come preparare il risotto con melagrana

Per questa ricetta occorrono:

300 gr di riso carnaroli

2 melagrane

½ scalogno

Olio extra vergine d’oliva

½ bicchiere di vino bianco

Brodo vegetale qb

Parmigiano grattugiato qb

1 noce di burro

Sale qb

Pepe qb

Erba cipollina in steli

 

Iniziare sgranando le melagrane e mettendone i chicchi in una ciotola. Spremere metà dei chicchi ottenuti in modo da ottenere del succo. Prendere un tegame e versargli un filo di olio extra vergine d’oliva, aggiungere dello scalogno precedentemente tritato e mettere sul fuoco ad imbiondire. Quando lo scalogno ha raggiunto la giusta colorazione, aggiungere il riso e farlo tostare mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Durante la cottura, aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco e farlo sfumare. Aggiungere il succo della melagrana ed un mestolo di brodo vegetale. Continuare a cuocere fino a completa cottura, aggiungendo all’occorrenza altro brodo. Quando il riso è pronto ed il brodo si è asciugato, mantecare con una noce di burro. Fatto ciò, aggiungere del parmigiano grattugiato ed i chicchi di melagrana. Mescolare ancora per far amalgamare il formaggio al risotto. Il piatto è ormai pronto da servire. Una volta nel piatto, guarnire con qualche stelo di erba cipollina tagliata a tocchetti e con altri chicchi di melagrana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Risotto alla zucca: il piatto tipicamente autunnale

Questo risotto dal sapore ricco e molto particolare, si abbina perfettamente a qualsiasi occasione. La sua aria colorata lo rende ideale anche ai giorni di festa, dove la melagrana è anche vista come un segno di buona fortuna.