Home Antipasti

Tortine salate con erbe spontanee: l’antipasto golosamente low cost

CONDIVIDI

Torte salate, un ottimo piatto per cene in piedi e scampagnate ma anche per svuotare il frigorifero da rimasugli di formaggi e affini. Queste particolari ricettesiprestano infatti a farce di vario genere, più o meno ricche, più o meno ricercate ma semrpe golosissime.

Quella che vi proponiamo oggi è una variante particolarmente low cost, uan variante a base di un ingrediente spesso bisfrattato in cucina: le erbe spontanee. Queste possono esser invece delle grandi risorse e la ricetta di oggi ne è una prova inconfutabile. Provare per credere!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Polpette di patate una tira l’altra: il gusto incontra la leggerezza

VIDEO NEWSLETTER

Come per tutte le torte salate anche qui avremo una base di pasta sfoglia. La farcia sarà, come anticipato, a base di erbe spontanee, in particolare di farinaccio. E gli antri ingredienti? Scopriamoli subito insieme.

INGREDIENTI:

PASTA SFOGLIA confezione – 1

FARINACCIO erba spontanee sostituibile con gli spinaci – 200 gr

RICOTTA DI PECORA 200 gr

UOVA 2

MENTA 1 ciuffo

MELISSA 1 ciuffo P

ARMIGIANO REGGIANO 4 cucchiai da tavola

NOCE MOSCATA 1 pizzico

SALE q.b.

PEPE NERO q.b.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Video ricetta: girelle di frittata con zucchine ripiene di salmone

Iniziamo occupandoci proprio delle protagoniste della ricetta: le erbe spontanee. Laviamo e lessiamo il farinaccio. Una volta pronto lo triteremo al coltello unendo la menta e la melissa. Versiamo il tutto in una ciotola nella quale aggiugneremo parmiggiano, uova, ricotta di pecora, noce moscata, sale e pepe. Amalgamiamo il tutto con cura e mettiamo da parte.

Ora srotoliamo la nostra pasta sfoglia e ricaviamo dei cerchi con l’aiuto di un coppapasta. Questi andranno utilizzati per foderare gli stampini precedentemente ben oliati. Bucherelliamo ora il fondo della pasta e versiamoci sopra la farcia. Appena il tmepo di completareil tutto con un’ultima spolverata di parmiggiano e siamo pronti per infornare le nostre tortine salate. 200 gradi per 25 minuti.

Disponete il tutto su un paitto da portata e servite ancora tiepido. Che dire? Una vera bontà! Buon appetito!