Home Grande Fratello

Grande Fratello Vip: Signorini e le rivelazioni su Giulia De Lellis

CONDIVIDI

Il Grande Fratello Vip, si appresta a regalarci le emozioni della nuova puntata di lunedì. Il cerchio si sta stringendo attorno ai protagonisti, ma a tener banco sulle pagine dei gossip questa settimana, più che il meccanismo del televoto è stata la squalifica di Marco Predolin a causa di una bestemmia andata in onda, e lo scontro fuorioso tra Alfonso Signorini e Giulia De Lellis. 

I due si sono ritrovati protagnosti di una lite in diretta a causa di alcune espressioni della De Lellis, riguardo i gay e alcune parole discriminatorie verso i tossicodipendenti e i malati di Aids.

Il giornalista, come gran parte del pubblico non ha davvero digerito le opinioni della fidanzata di Andrea Damante, e si è scagliato contro di lei, che invano a cercato di difendersi anche di fronte all’evidenza dei fatti.

Nonostante Signorini, in puntata, l’abbia pubblicamente perdonata, le polemiche sono incalzate per tutta la settimana ed in particolare nello spazio del web talk show ‘Casa Signorini’ in cui Giulia è stata più di una volta presa di mira e dove è stata definita da parte di alcuni ospiti ‘ignorante vera’ e addirittura ‘feccia umana’.

In molti si sono chiesti il perchè di questo accanimento verso Giulia da parte del conduttore del programma, e proprio lui, nelle ultime ore, sembra aver risposto a questo interrogativo.

Nell’ambito di una puntata del suo talk show, Signorini rivolgendosi ad uno dei suoi ospiti avrebbe dichiarato:

“Perchè mi sono inalberato? Te lo spiego: perchè tu Giulia De Lellis non puoi elencare tra le categorie disgraziate della società i gay e i drogati, perchè se la De Lellis avesse detto ‘io sono ipocondriaca e non voglio dividere la mia sigaretta e il mio bicchiere con nessuno’ io non avrei detto niente. Ma se tu mi citi i gay e i drogati vuol dire che fai delle distinzioni. Seconda cosa: se tu mi tiri in ballo le malattie e ti riferisci -perchè lo hai detto tu- ai drogati e ai gay, ciascuno di noi che cosa pensa, se non all’AIDS? Pensiamo al raffreddore? Alla dissenteria? Alla mononucleosi? Direi proprio di no, perchè quella per anni è -per retaggio culturale- stata la malattia degli omosessuali”

Il giornalista, non ha davvero usato mezzi termini per chiarire la sua posizione e la sua opinione su Giulia De Lellis. Non ci resta che attendere la prossima puntata del Grande Fratello per scoprire cosa avrà da dire la diretta interessata.