Home Antipasti

Girelle salate alla ricotta: ricetta per un antipasto filante e originale

CONDIVIDI
Foto da http://www.my-personaltrainer.it/

La ricetta che CheDonna.it vuole proporvi oggi è dedicata a tutte coloro che sono in cerca di una soluzione semplice ma anche golosa e originale per accogliere i propri ospiti durante il prossimo invito a cena. Nienti di confezionato ma una soluzione genuina che conquisterà proprio tutte: ecco al ricetta delle girelle salate alla ricotta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Rotolo di frittata: 5 varianti per un finger food coloratissimo

Girelle salate alla ricotta: la preparazione

Se le solite pizzette e rustici vi hanno oramai stancato, ecco la ricetta perfetta per aprire ogni vostra cena o pranzo con gusto e originalità. Scopriamo insieme come preparare delle golosissime girelle a base di ricotta, da farcire con mille sapori diversi e tutti vincenti.

Iniziamo dall’immancabile lista della spesa.

Ingredienti Ricetta

Per la pasta (30 pezzi): 250 g di ricotta fresca, 50 ml di olio extravergine d’oliva, 100 ml di vino bianco secco, 10 g di lievito istantaneo, 400 g di farina bianca di tipo 00, 10 g di sale

Per la prima farcitura: (alimento cotto alla piastra) 150g di melanzane, 100 g di formaggio Fontina, 100 g di prosciutto cotto

Per la seconda farcitura: 100 g di tonno sott’olio sgocciolato, 80 g di formaggio spalmabile, 50 g di olive nere

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Girelle di zucchine: antipasto soffice e goloso

Iniziamo setacciando la farina bianca e aggiungendo il lievito. Una volta mescolate le polveri amalgamiamo con sale, ricotta, olio e vino bianco secco.

L’impasto è pronto e andrà a riposare per una mezz’ora, dopo la quale potremo stenderlo. Avendo due varianti dividiamo l’impasto in due rettangoli: il rimo lo farciremo con melanzane cotte, formaggio e prosiutto, il secondo con tonno, formaggio spalmabile e olive. In entrambi i casi ricordate di non eccedere con la farcia che rischierebbe poi di fuoriuscire durante la cottura.

Adesso arrotoliamo i due rettangoli ben stretti e disponiamo su una placca foderata di carta forno. Venti minuti di cottura a 180 gradi e saremo pronte per portare in tavola le nostre girelle salate.

Avete altre idee per il ripieno? Mettetele subito in pratica e persoanlizzate la ricetta come meglio credete, perché no, anche in versione dolce. Buon appetito!