Home Test

Scopri qualcosa della tua personalità scegliendo una tazza di tè

CONDIVIDI

test tè


Il è da sempre una delle bevande più bevute al mondo. Conosciuto per le svariate proprietà e per il gusto particolare, è solitamente usato a colazione o nel pomeriggio nell’ora detta, appunto, del tè e dedicata al consumo di una o due tazze da accompagnare con qualche biscotto, fetta di torta o pasticcino. Avreste mai pensato, però, che dal tipo di tè che preferite bere si può capire qualcosa di più della vostra personalità? Se non ci avevate ancora pensato, è giunto il momento di fare questo piccolo test, scegliendo tra le immagini quella che più vi attira al momento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Test: un caffè per te

Scegli l’immagine del tè preferisci bere e scopri qualcosa in più su di te

Tè nero. Sei una persona che tende al classico e che ama le tradizioni. Sai essere pragmatica e, allo stesso tempo, desideri cogliere il meglio dalla vita cercando, quindi, di non lasciarti scappare nessuna occasione.
Tè verde. Negli ultimi tempi è sempre più una bevanda legata al benessere e alla salute. Preferirlo ad altri tipi ti tè, quindi, presuppone molto probabilmente una personalità complessa, dedita al benessere psicofisico. La voglia di prendersi cura di se, alle volte, può andare oltre il semplice aspetto fisico ed estendersi anche al benessere dell’anima. Dietro i bevitori di tè verde, quindi, alcune volte possono celarsi anche persone spirituali.
Tè bianco. Una scelta che solitamente presuppone una persona curiosa e desiderosa di sperimentare. Qualcuno che non teme di apparire ma che sa farlo con eleganza e personalità.
Punto interrogativo. Se hai scelto questo simbolo, invece di buttarti sul tuo tè preferito, è perché non hai saputo scegliere. Se sei solita cambiare tipo di tè in base alle situazioni o al gusto del momento, allora sei sicuramente una persona che del tè ha fatto proprio un momento speciale della sua giornata. Un momento che, in quanto tale, va assaporato di volta in volta e con tutte le variazioni del caso. Se la scelta del punto interrogativo è invece nata perché non c’è proprio un tè che preferisci, forse al momento non ti senti definita al 100% ma in costruzione. In questo caso voler cambiare di continuo o sentirsi perennemente indecisa su cosa fare (fosse anche semplicemente scegliere la bevanda da bere) può essere del tutto normale ed, anzi, rientrare a pieno titolo nel particolare periodo che si sta vivendo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Test: Dimmi che caffè preferisci bere e ti dirò chi sei

Qualunque sia il tipo di tè scelto, ricordati sempre di assaporarlo facendo di quel momento il tuo angolo di relax personale. Dopotutto, anche concentrarsi su se stesse aiuta a conoscersi meglio e a capire le tante sfumature che fanno parte di noi e della nostra personalità.