Home Intimità

Intimità: Come rafforzarla nei periodi caldi

CONDIVIDI

intimitàMolto spesso il caldo estivo, tanto agognato per sentirsi finalmente in vacanza e concedersi qualche giorno di mare può portare a dei risvolti in aspettati, specie all’interno della coppia. Le temperature troppo alte, infatti, sembrano non giovare affatto all’intimità che, un po’ per il calore sprigionato dal contatto fisico ed un po’ per la stanchezza tipica delle giornate afose, ne esce penalizzata. Come fare, allora, a risolvere questo problema?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Intimità: La fedeltà può accendere la passione

Qualche trucco per mantenere viva l’intimità di coppia nonostante le temperature alte

Per prima cosa, occorre non farne una tragedia. Il caldo spinge a muoversi meno e ad evitare attività che possono portare a sudare troppo. Diminuire la frequenza dei rapporti intimi, quindi, è quasi automatico, specialmente per le coppie navigate che hanno avuto tutto l’inverno per concedersi momenti a due sotto le lenzuola.

Cosa fare, però, se si desidera mantenere vivi i contatti? Ecco alcuni consigli pratici:

  • La scelta più ovvia è quella di concentrare i rapporti nelle ore più fresche come, ad esempio la sera, momento in cui le temperature scendono rendendo indubbiamente più allettante l’idea di approcciarsi all’altro
  • Anche concedersi degli incontri a due un po’ più tranquilli del solito può rappresentare un buon compromesso, oltre ad essere un modo come un altro per sperimentare nuovi approcci in grado di riaccendere la passione senza però scaldare troppo.
  • Incontri sotto la doccia. Un modo per accendere la passione senza surriscaldarsi troppo è quello di avere rapporti sotto l’acqua fresca, ovviamente non troppo. La giusta temperatura sarà quella considerata piacevole per entrambi ed in grado di non far avvertire troppo il caldo
  • Una mini vacanza in montagna o in luoghi freschi può rappresentare il diversivo che stavate cercando, allontanandovi dallo stress e portando al contempo a dei rapporti più facili da vivere
  • In certi casi, l’alimentazione può venire incontro a determinati problemi. Bere tanta acqua, per quanto appaia un consiglio ovvio, rimane il miglior modo per mantenersi idratati soffrendo meno le alte temperature. A questo può aggiungersi l’assunzione di cibi in grado di stimolare il desiderio come ostriche e cioccolato. A queste vanno poi aggiunti giornalmente alimenti ricchi di sali minerali, in grado di contrastare l’apatia che in estate è praticamente fisiologica

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE → Ecco alcuni segreti per mantenere il desiderio vivo nella coppia

Infine, è importante ricordare che alla base di una coppia felice ci sono tanti fattori diversi di cui il sesso è solo uno degli ingredienti. Cercate sempre di mantenere una buona affinità. Fatevi le coccole e non mettetevi sotto stress per uno o due rapporti in meno. L’estate, dopotutto, non dura per sempre. E con l’arrivo dei primi freddi avrete modo di ritrovarvi come e più affiatati di prima.