Home Pelle

Smagliature, curale con l’olio di avocado

CONDIVIDI

La pelle sottoposta a grandi cambiamenti, soprattutto di taglia, può essere soggetta alla comparsa di smagliature, vere e proprie cicatrici della pelle che perde la sua elasticità.

Non tutte le persone possono essere colpite da questa patologia, esistono alcuni soggetti con una pelle tanto elastica da restare indenne anche al più importante effetto ‘yo yo’.

Per chi invece deve fare i conti con queste striature rosate su fianchi, cosce e braccia, ecco alcuni consigli sull’utilizzo di un rimedio naturale ottimo, l’olio di avocado, in grado di trattare la pelle in modo eccellente.

Come utilizzare l’olio di avocado per trattare le smagliature

Perdere peso è senza dubbio un grande obiettivo raggiunto, ma alcune conseguenze negative potrebbero aversi a carico della pelle, come la comparsa delle antiestetiche smagliature.

I rimedi naturali, possono essere eccellenti alleati nella cura di questa patologia e l’olio di avocado è uno dei migliori, assieme a quello di mandorle dolci dal forte potere elasticizzante.

Questo olio ricco di vitamina A ed E è ottimo per contrastare problematiche della pelle come le smagliature.

Applicato sulla pelle funziona come un rigeneratore della cute, un potente nutriente ed elasticizzante, tonificando la pelle.

Ottimo da utilizzare prima, durante e dopo una dieta dmagrante o una gravidanza, ma anche ogni giorno per prendersi cura della bellezza e della salute dell’epidermide.

La viramina E, tocoferolo, possiede una forte azione antiossidante e rende questo olio un eccezionale trattamento anti age anche per il viso oltre che per la pelle del corpo.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pelle: la scienza ha individuato l’enzima responsabile dell’invecchiamento cutaneo 

Per sfruttare al meglio tutte le proprietà dell’olio di avocado, si dovrà applicare sulla pelle bagnata. L’acqua infatti, veicolerà le molecole di olio in profondità che se applicate in modo assoluto resterebbero in superficie.

Andrà eseguito un massaggio circolare ed energico soprattutto dove sono le smagliature, fino a completo assorbimento.

Per un trattamento efficace e mirato, le zone colpite da smagliature dovrebbero essere massaggiate almeno mattina e sera per una decina di minuti, proprio per riattivare il microcircolo e permettere la rigenerazione della pelle.

Prendersi cura della propria salute e della propria bellezza avendo come alleata la natura è un dono davvero unico da sfruttare fino in fondo.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pelle: come funziona il botulino? Tutto ciò che si dovrebbe sapere prima di sottoporsi ad un trattamento                                                     

GUARDA LA NUOVA VITA DI ELISABETTA CANALIS -IL VIDEO-