Capelli: olio di noce brasiliana, un elisir di bellezza e salute perfetto per l’estate

0
5

La stagione estiva mette a dura prova i capelli. L’esposizione al sole, alla salsedine e peggio al cloro della piscina, vanno a stressare la fibra capillare e a danneggiarla.

Se all’azione di questi agenti si aggiungono i lavaggi spesso quotidiani, viene da se che la chioma abbia bisogno di cure particolari e di proprietà benefiche come quelle degli oli vegetali.

Uno tra i più potenti elisir di bellezza dei capelli è l’olio di noce brasiliana, prodotto di bellezza che le donne del Brasile utilizzano da secoli.

Questo olio è stato usato da secoli dalle tribù dell’Amazzonia è un vero concentrato di benessere per i capelli ma anche per la pelle.

L’olio di noce brasiliana, tutte le proprietà curative e come utilizzarlo per il benessere dei capelli

L’olio di noce brasiliana, viene direttamente dalla foresta Amazzonica ed è utilizzato da secoli per le sue numerose proprietà curative.

L’olio vegetale che si estrae dalle noci brasiliane, ha un aspetto molto chiaro e possiede una piacevole profumazione naturale.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Così roviniamo i nostri capelli senza saperlo

Per tradizione, le tribù indiane dell’Amazzonia, lo utilizza per proteggere i capelli e renderli morbidi e luminosi.

L’olio di noce brasiliana è particolarmente indicato per chi ha capelli colorati o sottoposti a decolorazioni e le sue proprietà benefiche si estendono per tutta la lunghezza fino alle punte.

Un olio molto corposo che si può utilizzare sia puro che diluito in trattamenti di bellezza.

Se lo si vuole utilizzare in purezza, si potrà distribuire sui capelli e anche sul cuoio capelluto per un impacco curativo pre shampoo. Lo si potrà tenere in posa qualche ora o addirittura tutta la notte, per un effetto migliore.

Dopo il tempo di posa, si potrà procedere con lo shampoo ed il balsamo, avendo cura di utilizzare prodotti senza siliconi e petrolati, che andrebbero ad inficiare il trattamento naturale a base di olio di noce brasiliana.

Per un trattamento veloce, magari alle punte o per definire lo styling, si potrà diluire l’olio puro in un altro olio vegetale leggero come quello di jojoba e applicarlo dove serve.

Se avete i capelli tendenti al grasso, evitate di mettere l’olio direttamente sul cuoio capelluto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Capelli: i segreti per non spezzarli in estate

GUARDA GRANDE FRATELLO VIP, CHI SARANNO I CONCORRENTI? -IL VIDEO-