Paranoie tra le lenzuola: le situazioni che gettano lui nel panico quando siete in intimità

0
4
iStock Photo

Lo so, stenterete a crederci, ma anche gli uomini, quegli esseri il cui unico neurone gira perennemente intorno a lato B e pensieri perversi, possono conoscere il panico nell’intimità. Quando siete a letto insieme e tu sei convinta che per lui sia oramai tutta discesa, be’, potresti sbagliarti di grosso.

Esistono infatti alcune situazioni che, tra le lenzuola, possono gettare il tuo partner nell’abisso della paranoia: noi ci domandiamo se quella posizione ci fa sembrare più grasse o se dovremmo fingere di divertirci un po’ di più, lui invece si pone quesiti amletici su comportamenti potenzialmente scorretti, prestazioni non da manuale e eventuali imprevisti dell’ultimo minuto.

Ecco 5 situazioni in cui al tuo lui tremeranno senza dubbio le gambe, e non per il piacere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Intimità: Le disforie e gli effetti collaterali dell’intimità

Le situazioni che gettano lui nel panico quando siete a letto

Sono 5 secondo CheDonna.it le situaizoni tipo che gettano un uomo nel panico quando si trova con la sua lei. Scoprile punto dopo punto.

1 – Come mai urla così tanto? Non starà fingendo?

Eh già, noi pensiamo di incoraggiarlo, nella sua mente invece si affaccia l’ombra del dubbio: “starà fingendo?”, si chiede costantemente, convinto che tanta gioia non possa essere solo suo merito.

2 – Sarò sexy in questo momento?

Esatto, anche loro temono di non apparire belli e seducenti. Persino un maschio si cheide se quella posizione lo fa apparire più grasso o con il doppio mento: tutti ci teniamo a non sfigurare!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Intimità: E’ un bravo amante? Lo scopriamo da queste cose….

3 – Sarò all’alteza del suo ex?

Dimensioni, durata, intensità, sono tuti parametri rispetto ai quali lui si mette in competizione, soprattutto se tu hai decantato (forse anche un po’ troppo) le doti del suo predecessore.

4 – Andrà bene se vengo ora?

La durata, appunto. Per l’uomo l’intimità è un qualcosa che si misura: centimetri e tempi sono per lui le due unità da analizzare e, certamente, non vuole deluderti su nessun fronte.

5 – Il preservativo è ancora intero sì?

Eh già, è il terrore di tutti. L’anticoncezionale che fa cilecca. Qui però possiamo capirlo… e come!