Capelli: i segreti per non spezzarli in estate

0
3
Fonte foto: Pinterest

L’estate è ormai nel suo pieno e le giornate di caldo, ci costringono a lavare i capelli più spesso, inoltre le giornate passate al mare e al caldo dei raggi di sole, non giovano per nulla alla salute e al benessere della chioma.

Per questi motivi, in estate i capelli avrebbero bisogno di cure extra, di prodotti specifici e di moltissima attenzione e delicatezza.

Nella bella stagione i capelli sono spesso bagnati o umidi e per questo più soggetti a rotture.

Seguendo alcuni consigli, potrete evitare di danneggiare inutilmente la fibra capillare e ritrovarvi a settembre con i capelli da tagliare.

Come evitare che i capelli si spezzino durante l’estate

Lavare i capelli molto spesso, non significa certo danneggiarli, anche se bisognerà adottare delle abitudini specifiche per preservarne la salute e la bellezza.

Il primo consiglio è quello di non pettinarli mai da bagnati. Prima di effettuare lo shampoo, sarà bene spicciare le ciocche con un pettine a denti larghi o meglio ancora con una spazzola sciogli nodi.

Se durante la detersione si utilizza un balsamo o un trattamento, si potranno pettinare le ciocche utilizzando le dita ed in modo molto delicato.

Dopo lo shampoo, sarà consigliabile non strofinare la chioma con un asciugamano. Questa operazione viene spesso fatta con leggerezza, ma sui capelli bagnati rappresenta una fonte di forte stress e che potrebbe agevolare la rottura dei capelli.

Prima dell’estate sarà bene far spuntare i capelli dal parrucchiere ed evitare qualsiasi tipo di decolorazione che contribuirebbe ad assottigliare e ad indebolire i capelli, già danneggiati dalla salsedine, dal sole o dal cloro delle piscine.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Marble Hair, colorare i capelli con la schiuma da barba 

Evitare piastra e phon, sarà uno dei segreti di bellezza dell’estate. L’utilizzo di prodotti anti crespo per lo styling aiuterà a disciplinare i capelli che si asciugheranno all’aria.

Applicare un impacco d’olio, soprattutto dopo una giornata passata sotto il sole, sarà un modo per ripristinare l’equilibrio del capello e del cuoio capelluto e anche l’utilizzo di trattamenti idratanti, aiuterà la chioma a riprendere vigore dopo l’esposizione agli agenti atmosferici.

Evitare di legare i capelli troppo stretti, sarà un consiglio da seguire scrupolosamente, soprattutto se umidi.

Trecce e chignon morbidi saranno perfetti per acconciare i capelli e combattere il caldo.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Capelli: lavarli una volta a settimana si può, con la routine del primo giorno 

GUARDA GRANDE FRATELLO VIP, CHI SARANNO I CONCORRENTI? -IL VIDEO-