Home Salute e Benessere Fitness Fitness: Gambe perfette? Si con questi 3 esercizi!

Fitness: Gambe perfette? Si con questi 3 esercizi!

CONDIVIDI
(istock)

La bella stagione ed il caldo ci portano inevitabilmente ad indossare vestiti più leggeri e più corti rispetto alla stagione invernale, e in un certo senso rappresenta un cruccio per noi donne perchè vorremmo avere un corpo tonico e sodo ed in modo particolare le gambe.

Gambe perfette con questi tre esercizi!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Fitness: Impariamo a muoverci senza sprecare energia: Sincrony

Avere gambe toniche e definite è il sogno di ogni donna e per ottenerle a volte costringiamo a diete serratissime per cercare di perdere peso ed eliminare la fastidiosa buccia d’arancia data dalla cellulite. Tutto questo sacrificio però non serve, ciò che invece è necessario per avere un corpo tonico è fare attività fisica. Certo il caldo di questi giorni non aiuta certo ad andare in palestra, perciò se vogliamo rimanere in forma possiamo effettuare anche in casa questi semplici esercizi.

L’attività che vi proponiamo oggi permette di attivare tutti i muscoli delle gambe, adduttori, abduttori, quadricipiti e bicipiti femorali. Gli esercizi che vi presentiamo inoltre permettono la riattivazione della circolazione favorendo anche la riduzione della ritenzione idrica.  La maggiore ossigenazione dei tessuti. grazie al movimento, permette un rapido smaltimento delle tossine ed un maggiore  drenaggio dei liquidi che ristagnano. Per ottenere i benefici bisogna avere costanza nell’attività sportiva e ripetere gli esercizi 2/3 volte la settimana e ripetere gli esercizi almeno 15 volte.

Vediamo insieme gli esercizi pensati appositamente dal trainer Luca Ruggeri. La sequenza proposta deve essere eseguita senza una pausa per entrambe le gambe, e successivamente recuperare per 30 secondi. La sequenza deve essere eseguita per almeno tre volte riducendo di volta in volta il numero delle ripetizioni.

  • Affondi laterali: Eseguire 8 affondi laterali divaricando la gamba sinistra e piegando poi il ginocchio, poggiare la mano opposta sul pavimento e scendere lentamente con il bacino, per risalire spingere il tallone destro attivando così il gluteo.
  • Affondi in avanti: Eseguire 8 affondi in avanti con uno scambio veloce delle gambe cercando di ottenere una spinta verso l’alto e cercando di coordinare il movimento delle braccia.
  • Squat: Eseguire 8 squat dalla posizione eretta divaricare le gambe tenendo il braccio destro avanti e con il sinistro cerchiamo di toccare il pavimento ad ogni discesa. Quando si risale si devono attivare i glutei e gli adduttori.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Esercizi cardio da fare a casa:come bruciare le caloria extra