Home Pelle

Fanghi anticellulite fai da te: veloce, low cost e super efficace

CONDIVIDI
iStock Photo

Prova costume oramai arrivata e noi donne, si sa, nons aremo mai completamente soddisfatte della nostra forma fisica. Oltre a una dieta sana e a un giusto apporto di attività sportiva, il periodo sembra perfetto per seprimentare qualche trattamento di bellezza che ci aiuti a combattere i vari insestetismi, primo fra tutti senza dubbio al cellulite.

A tal proposito sono molte che si rivolgono ai fanghi, un vero portento ma spesso anche una spesa considerevole, sneza contare i dubbi circa gli ingredienti elencati sul retro della confezione. Saranno prodotti sani e capaci davvero di aiutarci? Per andare sul sicuro sarà meglio ripiegare sul fai da te.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Scrub anti-cellulite fai da te: il video tutorial per combattere la buccia d’arancia

Riccetta di bellezza: fanghi anticellulice fai da te

Come creare dunque i fanghi direttamente in casa nostra? Scopriamo insieme la ricetta step by step.

Ingredineti:

Infuso tè verde

Sali del Mar Morto

Caffeina

Argilla verde

Argilla bianca

Amido di riso

Glicerina

Conservante Cosgard

Estratti vegetali (Fucus, centella, edera, betulla, rusco)

Oli essenziali (limone, menta, finocchio, ginepro, rosmarino cipresso)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Lo scrub dei miracoli fai da te: addio cellulite smagliature e inestetismi

Il primo step sarà ovviamente preparare un infuso di te verde e, quando sarà ancora caldo, si può procedere aggiungendo la caffeina (stimolante per la circolazione) e i sali del Mar Morto (in alernativa si può usare anche sale normale).

In un contenitore a parte uniamo gli estratti: il fucus (alga bruna snellente), il rusco (aiuta la circolazione), la centella, la glicerina, l’edera e la betulla. Uniamo ora i due composti e aggiungiamo gradualmente le polveri così danon formare grumi. Unire argilla bianca e verde farà sì che il composto non secchi troppo la pelle.

Una volta uniti tutti gli ingredienti la densità dovrà risultare particolarmente corposa e ora possiamo aggiugnere gli oli essenziali: il cipresso, perfetto per la cellulite, rosmarino, ronificante, finocchio, mandarino, ginepro, menta e limone.

Ora siete pronte per usare i fanghi: ricordate di essere costanti, utilizzando i fanghi almeno una volta a settimana e tenendoli in posa per almeno 20 minuti. La pelle sarà compatta, elastica e direte addio alla buccia d’arnacia. Provare per credere!