Protezione solare sopra il make up: si può e senza pasticci

0
45
iStock Photo

Siete ancora di quelle ragazze che credono che la protezione solare sia esclusivamente “roba da mare”? Be, è decisamente arrivato il momento di aprire un nuovo capito della vostra vita, quello in cui farete tesoro della consapevolezza che proteggere la pelle da sole in ogni momento è il primissimo step per avere un incarnato sempre bello, luminoso e, soprattutto, privo di imperfezioni.

La protezione solare deve esser dunque un’alleata irrinunciabile in ogni vostra giornata estiva. Non appena il sole inizia a farsi sentire applicare un filtro solare come base per il make up sarà dunque un obbligo, anche se non il solo.

Possiamo infatti fare ancora di più per la nostra pelle: riapplicare la protezione solare più volte durante il giorno… eh sì, anche sopra il trucco! Temete di combinare un vero e proprio pastrocchio tra fondotinta, correttore e crema? Niente paura, CheDonna.it vi suggerisce tutti i giusti accorgimenti per far sì che la protezione solare sia solo un vantaggio e non una minaccia per la nostra bellezza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Quanto ne sai di protezione solare? 

Protezione solare sopra il trucco: come?

Teoria vuole che la protezione solare, per esser davvero efficace, venga riapplicata ogni due ore. Per il nostro viso, durante una normale giornata di lavoro, vorrà dire riapplicare la crema con spf anche sopra al trucco. Farlo sneza rovinare il make up è infatti possibile. ecco alcuni piccoli accorgimenti che potranno aiutarci

1 – Protezione solare + fondotinta in polvere

Miscelare questi due alleati della bellezza è un ottimo metodo per far sì che il fondotinta possa scongiurare l’effetto lucidità legato alla crema e che quest’ultima non vada al alterare il colorito della nostra base.

2 – Cipria

Se temete l’effetto lucidità un altro buon metodo è quello di stendere un velo di cipria dopo la riapplicazione della crema, soprattuutto se la cipria sarà leggermente colorata.

3 – Prodotto spray

E’ senza dubbio la formulaizone più comodo e semplice da usare sopra il make up. Nebulizzare è infatti assai più pratico che spalmare e, soprattutto, assai più a prova di errore. Volete mettere poi l’effetto rinfrescante?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>La tabella guida per scegliere il solare perfetto

 Pronte allora per strignere nuovamente amicizia con la protezione solare viso? Fate si che siaun rapporto costante e duraturo.

Fonte: Blog Cliomakeup