Home Bellezza Pelle Corpo: gli errori da non commettere mai sotto la doccia

Corpo: gli errori da non commettere mai sotto la doccia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:22
CONDIVIDI
(Thinkstock)

Fare la doccia è di certo uno dei gesti quotidiani,  spontanei, semplici e rilassanti. Siamo sicuri però di farla nel modo giusto?

Ecco alcuni errori da non commettere mai sotto la doccia, per poterla trasformare in una perfetta seduta di bellezza e benessere.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Corpo: il fango termale, alleato di bellezza senza tempo 

Tutti i segreti per fare la doccia in modo perfetto

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pelle: Ultherapy, la nuova tecnologia di lifting senza bisturi 

Non basterà aprire il rubinetto e immergersi sotto il getto dell’acqua calda per rilassare corpo e mente.

Anche una semplice operazione come quella della doccia quotidiana ha bisogno di alcune regole per rappresentare un trattamento  di salute e bellezza per la pelle del corpo.

Per prima cosa, l’acqua non dovrà essere troppo calda, proprio per non aggredire la pelle e le sue difese naturali come lo strato di grasso.

La doccia non dovrà essere particolarmente lunga, anche in questo caso per non stressare la pelle.

Le spugne utilizzate spesso durante la doccia, sono un ricettacolo di germi, proprio per la loro struttura porosa. La scelta migliore sarebbe quella di lavarle spesso con un detergente igienizzante e cambiarle.

In realtà, per avere una buona cura della persona, non bisognerebbe sottoporre la pelle alla doccia quotidiana. Tre volte alla settimana, è la frequenza identificata dai dermatologi per mantenere la pelle sana e pulita.

Dopo la doccia, sarebbe meglio non strofinare la pelle in modo energico con un telo di spugna. Questa operazione potrebbe irritare la pelle. La soluzione migliore sarebbe quella di tamponare in modo delicato la pelle.

Gli oli e le lozioni idratanti, al contrario di quanto si pensi, andrebbero applicate sulla pelle ancora bagnata, poiché veicolati dall’acqua penetrerebbero meglio.

In generale la doccia dovrebbe essere un gesto delicato di pulizia e relax, e con i prodotti giusti per la detersione non dovrebbe stressare ed irritare la pelle. Perfetti tutti i detergenti a PH neutro e che siano privi di sostanze nocive come i siliconi, i petrolati e le sostanze troppo sgrassanti.

GUARDA IL MAKEUP TUTORIAL -IL VIDEO-