Home Ricette Vegana Biscotti Grancereale fatti in casa: la ricetta seza uova, burro e zucchero

Biscotti Grancereale fatti in casa: la ricetta seza uova, burro e zucchero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:25
CONDIVIDI

Anche voi amate i favolosi biscotti Grancereale ma siete stanche di comprarli al supermercato spendendo soldi su soldi e senza troppe garanzie sugli ingredienti? Divertitevi allora a crearli con le vostre mani. Come? Con l’aiuto della video ricetta che oggi vi proponiamo noi di CheDonna.it: una manciata di minuti, un po’ d’impegno, ingredienti genuini e il gioco è fatto!

Se l’opportunità vi ingolosisce non perdete tempo e continuate a leggere qua sotto.

POTREBBEINTERESSARTI ANCHE –>Video ricetta vegana: biscotti integrali cuor di mela

Biscotti Grancereale fatti in casa

I biscotti Grancereale fatti inc asa sono una bontà non solo davvero golosa ma anche semplicissima da realizzare. pochi ingredineti, pochi passaggi e saremo subito pronte per gustare i nostri Grancereale. Iniziamo dall’elenco dell’occorrente.

Ingredienti:

160g Farina Integrale
100g Olio di semi
80g Fiocchi d’avena
70g Mandorle
50g Uvetta
50g Mirtilli secchi
1/2 Bustina lievito

POTREBBEINTERESSARTI ANCHE –>Mcarons vegani: ricetta per prepararli in casa senza albumi

La ricetta è di quelle davvero semplici da realizzare. Il primo step consisterà nell’unire tutti gli ingredienti nel mixer e frullare accuratamente. Tiriamo fuori il composto e continuiamo a impastarlo con le mani: il tutto si compatterà subito al meglio e sarà in pochi secondi facilissimo da lavorare. E’ il momento di creare i biscotti. Formiamo con le mani delle palline che appiattiremo poi direttamente sulla placca da forno ricoperta di carta. 180 gradi per circa mezz’ora e il gioco è fatto!

I biscotti sono subito pronti e gustosissimi da mangiare. Tutto qui? Ovviamente no, poichè la ricetta può esser personalizzata in ogni suo aspetto, garantendoci quindi di creare biscotti sempre nuovi e diversi. Cambiate la frutta secca allora o le farine e otterrete ogni volta una nuova golosità tutta nuova da provare.

Prima però sarà il caso di seguire il video tutorial: qualche indicazione extra può sempre far comodo. Buon appetito!