Home Ricette Vegana Hamburger di lenticchie con guacamole: il goloso panino vegan

Hamburger di lenticchie con guacamole: il goloso panino vegan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:52
CONDIVIDI
iStock Photo

Per i più hamburger è sinonimo di grandi quantitativi di carne macinata, compattata con uova e affini e inserita poi in un panino da farcire, più o meno, con tutto ciò che può venirci in mente: pancetta, pomodori, formaggio, insalata, salse varie e chi più ne ha più ne metta.

Per altri però hamburger può corrispondere a descrizioni ben più articolate e particolareggiate. Di questo piatto esistono infatti varianti vegane e vegetariante a non finire, pronte a chiamare in causa legumi o altri ingredienti che sostituiscano le varie carni.

Oggi noi di CheDonna.it ve ne proponiamo una versione a base di lenticchie, arricchita da uan golosa salsa guacamole che renderà il tutto davvero speciale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Hamburger di soia: facciamoli in casa!

Hamburger di lenticchie: la ricetta

Se anche voi volete provare la versione vegana del classico panino da fast food è il momento di mettervi all’opera.

Primo step come sempre andare a fare la spesa. Ecco tutto ciò che vi occorrerà.

Ingredienti:
4 Panini
1/4 Verza
250g Lenticchie cotte
1/2 Cipolla
1 Carota
QB Pane grattugiato
QB Sale
QB Olio evo

Per la salsa guacamole:
1 Avocado
1/2 Limone (succo)
QB Peperoncino
QB Sale
QB Pepe
QB Prezzemolo

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Hamburger di legumi (video ricetta)

Ora che abbiamo tutto il necessario basta mettersi all’opera.

In una padella ponete scalogno, carote, olio, dado granulare, acqua e lenticchie già lessate. Facciamo andare sul fuoco e intanto occupiamoci della salsa guacamole. In una ciotola uniamo dunque avocado, prezzemolo, sale, peperoncino, pepe e succo di limone. Schiacciamo il tutto accuratamente e la cremina è pronta.

Anche le verdure saranno pronte. Versiamole dunque in una ciotola mescolandole con il pane grattuggiato. Formiamo delle polpette schiacciate e inforniamole.

E’ il momento di comporre il panino. Sulla base di pane mettiamo la salsa, poi la polpetta e qualche foglia di verza. Chiudiamo il panino e… buon appetitto!