Home Che Cucina - Ricette della cucina italiana Antipasti Tutorial cucina: antipasto di gamberi panati e cotti la forno

Tutorial cucina: antipasto di gamberi panati e cotti la forno

CONDIVIDI

Abbiamo ospiti e vogliamo stupirli?

Iniziamo dall’antipasto scegliendo un velocissimo quanto squisito antipasto di mare a base di gamberi.

Gamberi non fritti ma croccanti!

Nel tutorial che vi presentiamo i crostacei sono affiancati a sapori come il lime che rende l’antipasto ancora più appetitoso e fresco.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Antipasto: cheesecake al salmone

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 500 gr di gamberi
  • panko o pane grattugiato  e tostato q. b.
  • olio extra vergine di oliva
  •  sale in grani
  • pepe
  • lime

La preparazione è semplicissima una volta sbucciati e lavati  i gamberi prendere una pirofila e condirli con abbondante olio , un pizzico di sale e del pepe.

In un altro contenitore versare del panko o se non lo avete grattugiare del pane e tostarlo in forno, otterremo all’incirca un risultato simile.

Panare i gamberi conditi e posizionarli su una teglia con carta da forno e olio.

Versare ancora un goccio di olio ed infornare a 200 gradi per circa 15 minuti, aggiungendo poi 3 minuti di grill.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Antipasti: cocktail di gamberi mela e avocado

a fine cottura otterremo dei gamberi croccanti come se fossero stati fritti, impiattarli con a fianco spicchi di lime e  sopra alcuni grani di sale grosso…

Miglior modo per gradirli?

Versare alcune gocce su ogni gambero, aggiungendovi se gradita anche una fettina sottile dell’agrume!

Vedrete che bontà!