Home Maternità - Consigli ed idee per le neomamme Essere Genitori Essere Genitori: I benefici della primavera, un alleato contro la febbre nei...

Essere Genitori: I benefici della primavera, un alleato contro la febbre nei bambini

CONDIVIDI
(Istock)

Oltre ad essere una delle stagioni più piacevoli viste le temperature miti l’aumento della luce solare e il senso di benessere che trasmette la primavera rappresenta un vero e proprio alleato per la salute dei bambini e la sua salvaguardia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Casa sicura a prova di bambino, ecco come fare

La primavera un’alleato per il benessere dei bambini

E’ possibile prevenire febbre e raffreddori nei bambini sfruttando al meglio le caratteristiche della stagione primaverile, basta seguire alcune semplici regole e alcuni semplici consigli, vediamoli insieme.

La cosa se senza dubbio si può fare con l’arrivo della bella stagione è il poter permettere ai nostri figli di passare più tempo all’aria aperta a giocare. Passare del tempo all’aria aperta è fondamentale per la salute del nostro bambino sia esso sano sia se è affetto da qualche malattia respiratoria. Stare all’aria aperta e giocare anche con gli altri bambini, oltre a favorire la socializzazione, rappresenta una valida modalità per combattere l’obesità il dispendio energetico dato appunto dall’attività fisica, permette di bruciare calorie e ridurre la massa grassa potenziando così quella magra.

La primavera ha molti lati positivi ma dobbiamo stare attenti agli sbalzi di temperatura per questo è importante vestire il nostro bambino con gli indumenti adatti a questo clima che non devono essere nè troppo pesanti ma neanche troppo leggeri. La scelta deve ricadere su un tessuto traspirante che permetta una normale traspirazione della pelle del nostro bambino. Dobbiamo inoltre stare attente a non coprirlo troppo se sta giocando perchè altrimenti, quando si ferma sente il bisogno di alleggerirsi  rischiando così  di raffreddarsi. E’ sempre bene coprirgli la testa con un cappellino che lo riparti dal solo, a volte troppo diretto, e cospargere le parti del corpo più esposte con della crema solare.

Altrettanto importante è l‘alimentazione e con la bella stagione è bene cambiarla rispetto alla stagione fredda deve infatti essere più leggera e ricca di vitamine sali minerali, perciò via libera a frullati con frutta di stagione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Come proteggere e curare i denti da latte