Home Fitness

App di wellness: le più famose e riuscite per rimetterci in forma

CONDIVIDI
iStock Photo

Per rimettersi in forma e mantenere poi i risultati raggiunti potrebbe non esser sufficiente la costanza e la buona volontà. Un aiuto esterno spesso risulta indispensabile e, in caso di mancanza di un personal trainer, l’ancora di salvezza potrebbe venire niente meno che dal nostro cellulare.

Mai sentito parlare di app di wellness? Le applicazioni studiate per stare in forma sembrano esser un supporto da non sottovalutare. Noi di CheDonna.it abbiamo studiato la cosa per proporvi il meglio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Fitness: tutti gli sport acquatici ideali per allenarsi con il caldo

App per rimetterci in forma: quali scegliere?

Pronte allora per rimettervi in forma con l’aiuto del vostro smartphone? Ecco 4 app da cui partire per risultati garantiti.

1 – Runtastic

E’ forse l’app più famosa del settore, quella dedicata a chi vuole tenersi in forma a passo di corsa. Il suo successo è stato tale da aver fatto nascere una serie di “sorelle” dedicate a chi preferisce sciare, andare in bicicletta e così via. L’app permette di tracciare percorso, monitorare la performance, contare le calorie bruciate e condividere poi la propria corsa sui vari social. Un servizio facile e completo.

2 – Accupedo Pedometer

E’ l’app per chi piuttosto che praticare un vero sport preferisce la cara vecchia camminata, quella che i medici ci ocnsigliano oramai da tempo immemore. Non si tratta di un semplice contapassi ma di un aiuto intelligente, capace di tener conto solo dei passi percorsi con ua camminata o una leggera corsetta, escludendo quelli per andare,ad esempio, in cucina o alla stampante dell’ufficio. A fine giornata potremo sapere chilometri percorsi, tempo impiegato e calorie consumate e stabilire poi i nostri personali obbiettivi che la app ci ricorderà di perseguire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Zumba, benefici e curiosità della disciplina più amata nelle palestre

3 – Google Fit

E’ l’app che permette di personalizzare il proprio allenamento non solo in base agli obbiettivi da raggiugnere ma anche a peso, altezza e altre caratteristiche fisiche, oltre ai propri gusti in fatto di fitness. Quotidianamente potrai monitorare i tuoi progressi.

4 – Squats Workout

Se il lato B è il tuo cruccio più ricorrente ecco l’app che ti aiuta a scolpirlo con costanza e sacrificio. L’app  tiene conto degli squat eseguiti e ti da suggerimenti basati sulla tua muscolatura e resistenza. Su una tabella potrai poi verificare i risultati raggiunti.