Home Fitness

Fitness: Dolori mestruali? Con questi esercizi si possono alleviare!

CONDIVIDI
(istock)

Per noi donne il ciclo mestruale è un vero e proprio problema si perchè c’è chi neanche se ne accorge e chi invece è tormentata da dolori fortissimi e da una pluralità di altri malori come affaticamento senso di spossatezza, crampi e fastidi muscolari.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Flow bwg l’attrezzo funzionale che ci modella

Ciclo doloroso? Con gli esercizi giusti si può alleviare!

Molto spesso per alleviare questi dolori e  questi fastidi si ricorre agli anti dolorifici, a quanto pare però esiste una soluzione alternativa e più salutare: della sana attività fisica. Esistono infatti alcuni esercizi che vanno a lavorare su determinate zone del nostro corpo ed in questo modo possiamo alleviare i fastidiosi dolori mestruali.

Questi esercizi sembrano svolgere una specie di massaggio sui nostri organi interni del basso ventre regalandoci sollievo dai dolori mestruali. Questo avviene perchè attraverso l’attività fisica andiamo a massaggiare e a manipolare in modo indiretto gli organi interni favorendo la riattivazione della circolazione sanguigna che a sua volta favorisce una migliore e maggiore ossigenazione del sangue rendendo i tessuti più sani.

Affinchè questi esercizi abbiamo effetto e riducano i dolori mestruali è bene ripeterli giornalmente, tutto quello ceh ci serve è un tappetino ed un abbigliamento comodo. Vediamo insieme quali sono seguendo i consigli dell’osteopata Marco Brazzo.

Con il primo esercizio ci mettiamo in posizione supina con i piedi appoggiati a terra, le gambe piegate le braccia lungo i fianchi e le mani rivolte verso l’alto. Iniziamo ad espirare e facciamo aderire la parte lombare al pavimento chiudendo le gambe. I movimenti delle gambe consentono di stimolare il nostro utero e delle ovaie, ripetiamo questo esercizio per 20 volte.

Con il secondo esercizio ci mettiamo a quattro zampe con le ginocchia e gli avambracci poggiati al terreno lasciando la parte inferiore della schiena morbida. Espirando spingiamo verso l’alto la zona lombare e contraiamo contemporaneamente i glutei . Anche questo esercizio è molto utile perchè lavora sugli organi pelvici permettendo di migliorare la posizione dell’utero, ripetiamo questo esercizio per 20-30 volte.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Come correre senza farsi male