Home Secondi Piatti

Video ricetta: turbanti di pesce gratinati al forno

CONDIVIDI

Siamo agli ultimi giorni di Quaresima e per il venerdì è previsto mangiare pesce, e quindi ecco pronta una ricetta gustosa, semplice e anche molto bella da servire, a base di pesce e verdure.

Un piatto davvero unico che conquisterà tutti al primo assaggio. La gratinatura in forno renderà questi turbanti di pesce davvero leggeri e buoni per un pranzo o un cena.

Il pesce utilizzato sarà la platessa o dei filetti di pesce azzurro e sarà aromatizzato con la frutta secca.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Video ricetta: zucchine al forno ripiene con prosciutto cotto e scamorza 

Come preparare i turbanti di pesce gratinati al forno

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Video ricetta: biscotti quaresimali toscani 

Per preparare i turbanti di pesce gratinati al forno avrete bisogno di:

  • 300 g. di filetti di platessa o di merluzzo
  • 300 g. di zucchine
  • sale quanto basta
  • pepe quanto basta
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 15 g. di pinoli
  • 15 g. di mandorle
  • 15 g. di arachidi
  • scorza di limone biologico
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

La prima cosa da fare per preparare questo gustoso secondo piatto, è cuocere le zucchine e lo si potrà fare, in padella, sulla piastra o in forno a microonde. Basterà condirle con sale, pepe e olio e procedere alla cottura.

Nel frattempo si preparerà il ripieno, il cui ingrediente principale è la frutta secca. In un mixer si triteranno le mandorle, le arachidi e i pinoli fino ad ottenere un trito abbastanza grosso. Questo trito andrà tostato in padella.

Il filetto di pesce andrà tagliato a metà per la sua lunghezza e andrà condito con sale e pepe. A questo punto si potrà procedere con la realizzazione del turbante.

Disporre una fettina di zucchina su cui si adageranno i filetti di pesce. Il tutto verrà condito con il trito di frutta secca,  della scorza di limone grattugiata e del prezzemolo tritato.

Dopo aver condito tutto si potrà procedere con l’arrotolare la zucchina farcita per realizzare il turbante che al bisogno potrà essere fermato con uno stecchino di legno.

Adagiare i turbanti su una teglia foderata con carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.

Seguite il video tutorial della bravissima Personal Cooker Alice!