Home Primi Piatti

Tutorial cucina: ravioli vongole, zucchine e gamberi

CONDIVIDI

In questo tutorial vi proponiamo uno squisito primo piatto a base di pesce.

I ravioli e il pesce

Per essere precisi stiamo parlando di ravioli fatti in casa, ripieni di zucchine e gamberi, conditi con un vongole.

INGREDIENTI:

  • 200 gr di pasta fresca
  • 500 gr di vongole veraci
  • 2/3 zucchine
  • 500 gr di code di gambero
  • prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

In una padella mettere olio a scaldare aggiungere poi vongole e prezzemolo, questo procedimento servirà a far aprire le vongole veraci.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Crema di ceci e gamberi gratinati

Sfinare la pasta all’uovo, e coprirla con un panno umido per evitare che si secchi.

Intanto le vongole si sono aperte quindi toglierle dalla padella e filtrare il liquido, dopo di che sgusciarne una parte e le altre lasciarle intere.

Tagliare una zucchina a pezzetti togliendole però la parte della polpa che è troppo acquosa e aggiungerle in una padella con olio preriscaldato insieme alle code di gambero pulite precedentemente.

Salare il tutto coprire e lasciare cuocere.

A fine cottura passare tutto in un mixer in questo modo si otterrà il composto che andrà a riempire i ravioli.

Per il condimento tagliare una seconda zucchina a striscioline e metterla in padella con olio caldo aggiungendovi le vongole veraci e il liquido filtrato precedentemente.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Video ricetta: ravioli di pesce con salsa di zucchine e aceto balsamico

Tagliare la sfoglia in tanti rettangolini della forma tipica dei ravioli e riempirli uno ad uno, dopo di che lessarli in acqua salata.

A fine cottura dei nostri ravioli condire il tutto con le vongole e un pizzico di pepe.

Buon appetito!