Home DIY

Mollette promemoria fai da te: i portabiglietti per non dimenticare mai nulla

CONDIVIDI
Fonte foto: cosedicasa.com

Svegli sul cellualre, post it sul frigorifero, note in agenda, foglietti sparsi qua e là. Per una donna tenere tutto a mente è quasi un obbligo ma trovare stratagemmi per fare ciò diventa ogni giorno più difficile.

Oggi CheDonna.it vi auta a mettere ordine tra i vostri impegni con il semplice supporto di alcune mollette e del fai da te.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Tempera matite, lo creiamo riciclando le scatote Tic Tac

Mollette promemoria fai da te

Il progetto fai da te di oggi vi aiuterà a creare dei supporti da applicare dove meglio credete per mantener in ordine tutti i vostri promemoria. Che cosa ci occorrerà? Mollette grandi per i panni (più grandi sono meglio è), colori acrilici e strisce biadesive.

Il primo passo sarà smontare le mollette per poterle dipingere al meglio. Un’idea carina è di creare una linea di mollette, scegliendo una tinta base e colorandole in diverse sfumature degradanti, passando ad esempio dal rosa al rosso o dall’azzurro al blu oceano.

Una volta che il colore sarà ben asciutto rimontiamo le mollette e applichiamo sul retro di ciascuna il nastro biadesivo. Adesso è giunto il momento di mettere le mollette in un luogo che ci sia congeniale per notarle ogni qual volta ci serva di ricordare qualcosa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Agenda midori, il notebook da portare sempre con te

 Scriviamo i nostri biglietti e inseriamoli nelle mollette: vi garantiamo che da oggi dimenticare impegni e appuntamenti sarà pressochè impossibile. Provare per credere!

E se volessimo però un supporto ancora più completo? Ecco per voi un tutorial che nons olo sfrutta le mollette come porta biglietti ma le affianca anche a una confezione dove inserire una scorta di post it e foglietti: non si sa mai quando ci possa urgere di scrivere l’ultimo impegno della giornata.