Home Pelle

Tè Matcha, pregiato e antichissimo segreto di bellezza

CONDIVIDI
iStock Photo

Tanto famoso quanto misterioso. Il Tè Matcha è noto al mondo come un vero e proprio elisir di salute e bellezza. proveniente dal lontano Giappone si presenta come un’antichissima bevanda che giova all’organismo a 360 gradi. Ma quali sono in concreto i suoi effetti benefici? Come utilizzare questa polvre in bevande e trattamenti estetici?

Oggi su CheDonna.it proviamo a fare chiarezza attorno a uno dei prodotti naturali di bellezza più famosi ma forse anche meno conosciuti al mondo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Prendersi cura della pelle del corpo con il cioccolato

Tè Matcha, come utilizzare questo pregiato segreto di bellezza

A riparo dal sole e in condizioni climatiche molto particolari, viene coltivato a secoli in Giappone in tè verde matcha, un prodotto estremamente pregiato e dalle preziose proprietà benefiche per l’uomo.

Il color verde accesso, che contraddistingue questo , è dovuto alla particolare tecnica di coltivazione che prevede la copertura delle piante settimane prima del raccolto così da far aumentare la loro produzione di clorofilla. Le foglie raccolte vengono poi cotte a vapore, così da mantenere intatte le preziose proprietà, fatte asciugare e sminuzzate finemente all’interno di mulini a pietra.

Ma quali sono le proprietà di questa polvere magica? A quanto pare il suo contenuto di antiossidanti è superiore a qualsiasi altro prodotto in natura, cosa che lo rende un importantissimo anti-tumorale. Anche la teina è abbondantemente presente nel tè matcha, che riduce dunque lo stress, potenziando memoria e concentrazione. Infine pare che una sua costante assunzione aiuti l’accellerazione del metabolismo, favorendo così la perdita di peso.

Occhio per a non esagerare: anche la caffeina è presente in abbondanza nel tè matcha di cui dunque non si deve abusare.

Anche la preparazione del tè matcha non è comune: invece di sfruttare l’infusione, questo particolare tè va preparato per sospensione. Si versa dunque l’acqua a 80° su un po’ di polvere e si mescola poi con l’apposito frustino di bambù, il chaesen.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Olio di vinaccioli, un prezioso alleato per la bellezza del corpo

Ricordate però che il tè matcha non è solo una bevanda. Il suo impiego in prodotti di bellezza è sempre più comune. A quanto pare infatti aiuta l’idratazione della pelle, previene l’invecchiamento ed è un prezioso aiuto contro acne e sfoghi cutanei. Un prodotto anti age dunque ma ache particolarmente adatto alle pelli impure poiché favorisce l’eliminazione delle tossine e l’elasticità della pelle.

In commercio è possibile trovare maschere viso e affini che sfruttano le proprietà di questo pregiato ingrediente. Se però preferite ricorrere al fai da te ecco la ricetta per una lozione che sul web sembra essere particolarmente apprezzata.

Ingredienti:

  • Thè Matcha
  • Acqua di rose
  • Olio essenziale di lavanda

Miscelando i tre ingredienti realizzerete uno spray lenitivo e purificante che potrà andare a sostituire il vostro tonico.

A quanto pare dunque il tè matcha non è solo un prodotto miracoloso ma anche estremamente versatile. Un barattolo certo non potrà mancare nelle vostre case.