Home Capelli

Spazzole sciogli nodi, il ‘must have’ dell’hair brushing

CONDIVIDI

Ormai fanno parte dell’hair routine di ogni donna, le spazzole sciogli nodi, che con la loro delicatezza, riescono a districare anche le chiome più tenaci senza provocare danni, dolore e rotture.

Questi concentrati di tecnologia cosmetica, sono tutte uguali? Se l’obiettivo è il medesimo, i vari modelli differiscono tra loro per alcune caratteristiche, alcune assai particolari.

Una spazzola sciogli nodi, è un dispositivo dalle setole particolarmente flessibili che si insinuano nelle ciocche di capelli, anche le più intrecciate, districandole in pochi secondi. La performance migliore? Quella sui capelli bagnati, che fino alla nascita di questa tipologia di spazzole, erano destinati ad essere spezzati dopo il lavaggio.

La maggior parte delle sciogli nodi, è costituita da setole in silicone o nylon, ma non tutte, alcune affondano le loro radici nel passato, e nelle spazzole che utilizzavano le nostre nonne.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Capelli: le tendenze dell’autunno inverno 2017/2018 

Le migliori spazzole sciogli nodi in una foto gallery illustrata

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Capelli lunghi, come capire quando darci un taglio