Home DIY

DIY: come realizzare delle Uova di Pasqua calamite con il riciclo creativo

CONDIVIDI

Pasqua sta arrivando e come ogni anno ci piace proporvi alcuni tutorial diy per realizzare delle decorazioni o dei regalini fai da te.

I manufatti, dove sia possibile attingono la loro essenza dall’arte del riciclo creativo, un hoddy che sta prendendo sempre più piede tra gli amanti del ‘do it yourself’.

Oggi seguendo un video tutorial, potrete realizzare delle graziose ed originali Uova di Pasqua calamite, decorate con gli avanzi di pasta.

Capita a tutti infatti di avere la dispensa piena di avanzi di pasta destinati il più delle volte ad essere eliminati.

Alla luce di tutto ciò, ecco come poterli riciclare trasformandoli in delle bellissime opere d’arte pasquali, che potranno essere appese al frigorifero o regalate come segna posto a tavola, o come accompagnamento di un regalino gastronomico.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: DIY: Lega tovaglioli in feltro fai da te, senza cuciture 

Come realizzare le Uova di Pasqua calamite con gli avanzi di Pasqua

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Tempera matite, lo creiamo riciclando le scatote Tic Tac 

Se avete in casa dei rimasugli di pasta e non sapete proprio cosa farne, ecco per voi un tutorial diy seguendo il quale potrete realizzare delle bellissima Uova di Pasqua calamite perfette per il periodo di festa che sta per arrivare.

La bravissima blogger Ombretta di ‘Arte per te’, ha realizzato queste originali e graziosissime uova in stile Shabby Chic, utilizzando dei materiali semplicissimi, come il gesso, la pasta e i colori acrilici.

Il primo passo, sarà quello di comperare il gesso per calchi del tipo ‘scagliola’ e poi gli stampini a forma di mezzo uovo.

Dopo aver miscelato il gesso con l’acqua e aver raggiunto la consistenza perfetta, il gesso potrà essere colato negli stampi e in circa tre ore si asciugherà.

Una volta uscite dagli stampi, le uova saranno pronte per essere decorate con la pasta che se possibile, dovrà essere di piccolo formato.

La pasta dunque, dovrà essere incollata sul mezzo uovo di gesso, seguendo un motivo decorativo a piacere. Una volta asciutto il lavoro, e incollata la calamita sul retro, le uova potranno essere dipinte con l’ausilio di colori acrilici nelle classiche tinte pastello.

Vi basterà avere i colori primari per poter creare una infinità di nuance perfette per le decorazioni di Pasqua, come il rosa, il giallo, l’azzurro, il verde e il lilla.

SEGUITE IL VIDEO TUTORIAL!