Home Coppia

Coppie bianche: un fenomeno sempre in aumento

CONDIVIDI

Le coppie bianche, ossia formate da persone che non vivono il rapporto di coppia in senso fisico, sono un fenomeno sempre in aumento.

Sembra impossibile ma tante persone oggi decidono di eliminare il sesso dalla loro vita. Secondo l’Associazione Matrimonialisti italiani, sarebbero circa il 30% della popolazione e questo fenomeno rappresenterebbe la fine di una storia d’amore in circa il 20% delle separazioni.

Essere una coppia stabile e vivere un rapporto duraturo ed appagante anche senza fare l’amore, sembra sia davvero possibile.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Coppia: La differenza d’età è un bene o è un male? 

Il fenomeno delle coppie bianche

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Coppia: criticare il partner, ecco i motivi per cui è sbagliato farlo 

Il fenomeno delle coppie bianche sembra essersi triplicato negli ultimi dieci anni, e soprattutto nelle fasce di popolazione dove l’impegno lavorativo e lo stress quotidiano condizionano la qualità della vita in modo importante.

Coppie che convivono come fratello e sorella senza condividere l’esperienza sessuale ma vivendo unità a livello intellettivo e materiale.

Secondo gli psicologi questo fenomeno sarebbe in aumento a causa del continuo bombardamento di immagini dal forte carattere erotico.

Tutto questo contribuirebbe a inibire la spinta dell’eros e non sarebbe salutare per l’amore e la vita di coppia, di cui anche la sfera sessuale costituisce parte integrante.

In molti casi, contribuirebbe all’uscita del sesso dalla mura domestiche l’avanzare dell’età ma in altri, vere e proprie patologie psichiche a livello sessuale che potrebbero essere superate con un valido aiuto.

L’amore è fatto di tante sfumature, e l’una non deve mai escludere l’altra per essere vissuto a pieno e in modo felice per entrambi i partner.

Nella maggior parte dei casi, la scelta di diventare coppia bianca, parte sempre da uno dei due compagni e questa routine di coppia, potrebbe andare avanti fino a quando chi in qualche modo si è trovato ad accettare la scelta altrui, non trovi nuovi stimoli esterni che concorrerebbero alla fine dell’unione.