Home Maternità

Essere Genitori: come proteggere e curare i denti da latte

CONDIVIDI
(IStock)

La maggior parte di noi  pensa che i denti da latte siano destinati a  cadere e per questo si può anche evitare di prendersene cura. In realtà commettiamo un gravissimo errore perchè i denti da latte svolgono importanti funzioni e ed è per questo necessario curarli nel modo giusto

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Il pavor nocturno cosa è e come comportarsi

Come curare i denti da latte

Anche se sono destinati a cadere prima dei sei anni è molto importante che noi genitori prestiamo loro la giusta attenzione e cura. Questi denti infatti svolgono dei compiti molto importanti per la salute dei nostri figli, primo fra tutti i denti da latte segnano e tengono il posto a quelli definitivi influenzando la loro crescita e la struttura della loro bocca.

Essi inoltre favoriscono lo sviluppo del linguaggio attraverso lo sviluppo della masticazione e della struttura della bocca stessa. Ecco perchè è importante che noi genitori abituiamo i nostri figli a prendersi cura dei loro denti così che poi continui ad occuparsene da solo quando diventerà più grande.

La prima cosa che dobbiamo insegnare al nostro bambino è di avere una buona igiene orale lavando i denti alla fine di ogni pasto principale, il che equivale a lavarli tre volte al giorno. anche se il lavaggio più importante è quello della sera Dobbiamo prestare attenzione ed evitare di dare al piccolo alimenti che contengono troppi zuccheri perchè questi portano alla comparsa di carie de del batterio che la fa proliferare lo  Streptococco mutans. Gli alimenti invece  più sani consigliabili sono frutta, verdura e formaggi perchè ricchi di vitamine, fibre e calcio. Non dobbiamo assolutamente sottovalutare oltre alla comparsa della carie anche i possibili traumi a carico dei denti da latte, infatti se notiamo che uno dei dentini si è spezzato bisogna portare il bambino dal dentista perchè possono essere necessarie delle cure. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:A quando il primo controllo della vista?