Home Coppia

Coppia: ad essere se stesse, si rischia di trovare la persona giusta

CONDIVIDI

Quante volte nella vita ci siamo ritrovate a piangere sulla spalla di un’amica?  E tutto a causa dell’ennesima delusione d’amore che ci ha condotte a frequentare il ‘tipo giusto’ che si è rivelato poi davvero lontano dall’uomo che effettivamente potrebbe darci ciò che desideriamo.

Inutile lamentarsi di ricadere sempre negli stessi errori, il cambiamento può avvenire, ma con molta probabilità dovrete essere voi stesse a cercare nuove risorse interiori per poter finalmente trovare la persona che vi potrà amare davvero.

Essere amate per come si è, questo uno dei desideri che abita il cuore di moltissime donne. Ma per riuscire a vivere un’esperienza così appagante, bisogna senza alcun dubbio fare un piccolo passo indietro e guardarci allo specchio per scoprire cosa effettivamente gli altri vedono di noi, o meglio quali sono i messaggi che noi stesse lanciamo quando frequentiamo un uomo.

Per essere amate davvero per quello che siamo, dobbiamo amarci molto ed essere noi stesse. Proprio così, ad essere se stesse, si rischia di trovare la persona giusta.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Intimità: chi finge sotto le lenzuola tende a tradire con maggiore frequenza 

Essere se stesse, la migliore strategia per trovare la persona giusta

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Problemi di coppia: le relazioni “tira e molla” in bilico tra tormento ed estasi 

Per trovare qualcosa o qualcuno, dobbiamo prima di tutto sapere cosa cercare. Il desiderio di essere completate dalla presenza di un compagno che condivida la vita con noi, dovrebbe nascere da una profonda conoscenza di noi stesse, dei nostri pregi e dei nostri difetti. Se questa profondo rapporto interiore non avviene, non potremo certo sapere quale tipologia di uomo potrebbe renderci felice.

Così si vaga, alla ricerca di stimoli e di persone, che nella maggior parte dei casi, si riveleranno soltanto delle maschere vuote.

Per riempire i giorni e le conoscenze di sostanza, dobbiamo noi stesse essere sostanza per attrarre a noi, la persona che possa davvero stare al nostro fianco.

Amare noi stesse per come siamo, ci condurrà inevitabilmente ad essere noi stesse ogni giorno, senza fingere di essere perfette, meno gelose, meno iraconde o dolci e questa maturità nell’esprimere la nostra personalità, ci condurrà ad attrarre persone genuine e pronte a mettersi in gioco conoscendone perfettamente le regole.

Se voi ad esempio siete delle donne per alcuni versi fragili, che nell’uomo ricercano sicurezza, sarà davvero inutile giocare a fare le super donne che fanno tutto da sole, perché vi si accosteranno soltanto uomini alla ricerca di un rapporto non vincolante e nella maggior parte in cerca di sicurezza loro stessi.

Ecco che poi vi ritroverete a sfogarvi con l’amica di turno, lamentandovi di trovare solo persone in cerca di appoggio morale, fisico e a volte anche economico.

A questo punto,  verrà giusto domandarsi se davvero siete state voi stesse o avete lanciato l’amo sbagliato al pesce di turno.

Provate ad essere voi stesse e ad esprimere palesemente i vostri bisogni, forse scapperanno in molti, ma avrete la possibilità di trovare proprio l’uomo giusto per voi, quello che cerca una donna da proteggere ed amare.