Home Antipasti

Cornetti salati di pasta sfoglia: l’idea ok per un antipasto da leccarsi i baffi

CONDIVIDI

Una cena da 10 e lode non può che iniziare con un aperitivo leggero, stuzzicante e originale. Mettete da parte le solite olive e salatini, preparatevi invece a servire qualche cosa di davvero sfizioso: dei cornetti salati di pasta sfoglia.

Prepararli vi prenderà solo una manciata di minuti ma il risultato sarà super. Continuate a leggere su CheDonna.it per scoprire tutti i segreti di un inizio cena veramente unico e goloso. Che cornetti salati siano!
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Cornetti salati (video ricetta)

I cornetti salati di pasta sfoglia: ricetta

Inutile sottolineare come questi cornetti salati possano essere farcito pressoché con ogni golosità, rispondendo così perfettamente a ciascun gusto e aprendosi alle sterminate opzioni che la nostra fantasia suggerisce.Alice, protagonista del video tutorial di Mypersonaltrainertv che vi proponiamo oggi, ci suggerisce una farcitura particolarmente chic e golosa, a base di salmone, avocado e formaggio spalmabile.Ma scopriamo con precisione tutto ciò che ci occorrerà.Per 16 cornetti vi serviranno:

  • 250 g di pasta sfoglia
  • 200 g di salmone affumicato
  • 100 g di avocado
  • 100 g di formaggio spalmabile
  • Scorza grattugiata di lime
  • Q.b. di semi di papavero
  • Q.b. di semi di sesamo

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>TUTORIAL CUCINA: cornetti salati

Per preparare questi cornetti salati vi basteranno davvero pochi minuti. Primo step: tagliare la sfoglia.

Riaviamo 16 spicchi dal rotolo di pasta e poniamo sul perimetro, per ogni spicchio, un pezzetto di avocado, uno di salmone e un cucchiaino di formaggio spalmabile. Una grattuggiata di buccia di lime e siamo pronti per arrotolare.

Una volta creati i cornetti spennelliamo con acqua o con uovo, se preferiamo, cospargiamo con semi di sesamo e semi di papavere e… tutto in forno! I cornetti sono pronti per essere serviti!

Siete pronte per provare anche voi questa bontà? Seguiamo allora insieme le indicazioni del video tutorial di oggi e prepariamoci a un inizio cena da 10 e lode.