Home Primi Piatti

Fusilli al radicchio…un equilibrio di sapori!

CONDIVIDI

Spesso il radicchio non è una pietanza amata causa il suo sapore amaro nonostante ciò nella nostra cucina viene utilizzato in molte pietanze come quella presentata nel tutorial che vi proponiamo.

Addio al sapore amaro del radicchio

In questa ricetta potremmo dire che c’è un equilibrio di sapori grazie all’utilizzo di cipollotti freschi che addolciscono l’amaro di questa verdura.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Tutorial cucina: risotto radicchio e scamorza

INGREDIENTI

  • 320 gr di fusilli
  • 300gr di radicchio
  • 150 gr di cipollotti freschi
  • 50 gr di pecorino grattugiato
  • 20 gr di olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • timo

E’ una ricetta facile e veloce: pulire e tagliare a fette i cipollotti e metterli in una padella con dell’olio caldo, aggiungi un po’ d’acqua calda pronta per la cottura della pasta e lasciare cuocere per circa dieci minuti durante i quali taglio il radicchio.

Aggiungere nella padella la verdura affettata, salare e pepare e far finire la cottura per altri cinque minuti.

Lessare la pasta e mentre questa cuoce , frullate con un mixer  una parte del condimento ormai pronto aggiungendovi della panna fresca liquida; riversare il tutto in padella con il restante condimento pronto.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Dieci ricette con il radicchio

Cotta la pasta, versarla nella padella e aggiungere pecorino, timo, sale, pepe e acqua di cottura spadellare per qualche minuto, impiattare e voilà il vostro primo piatto è pronto…Buon appetito!