Home Contorni

Patate raganate…semplicemente patate gratinate al forno!

CONDIVIDI

Ecco a voi care amiche amanti della cucina una ricetta da proporre come contorno anche se così condita e sfiziosa potrebbe essere un buon secondo piatto.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Contorni: funghi ripieni

Patate raganate in realtà significa gratinate è un piatto povero e gustose semplice da eseguire.

Patate gratinate!

Infatti gli ingredienti sono molto comuni fanno parte normalmente di una buona dispensa italiana.

INGREDIENTI PER 6/8 PERSONE

  • 1 kg di patate a pasta gialla
  • 300 gr di cipolla bianca
  • 500 gr di pomodori ramati
  • 150 gr di mollica di pane raffermo
  • 30 gr di pecorino romano grattugiato
  • 2/3 cucchiai di origano
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Procedura molto semplice iniziate preparandovi tutti gli ingredienti quindi pelate i pomodori, le cipolle bianche e le patate e sbriciolate la mollica del pane raffermo.

Tagliate poi tutto a striscioline sottili per favorire la cottura che a questo punto necessita di meno olio, le patate per evitare che anneriscano lasciatele in acqua fredda.

Prendete una pirofila e versate dell’olio, dopo di che iniziate a mettere uno strato di patate che nel frattempo avrete scolato ed asciugato, a seguire mettere la cipolla a fette e i pomodori condire con sale e pepe e uno strato di mollica sbriciolata.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 10 ricette con il pane raffermo

Fare al massimo tre strati ripetendo la stessa sequenza e chiudere l’ultimo strato con le patate salare pepare e rifinire con dell’ottimo pecorino romano grattugiato, che darà quel tocco leggermente più saporito al piatto , e origano secco.

Infornare a 180° per 60 minuti lasciando gli ultimi cinque per il grill!

Buona visione e buon appetito!

 


<