Home Isola dei famosi

Isola dei Famosi 2017, scoppia la polemica per il cachet dei naufraghi: ecco quanto guadagnano

CONDIVIDI

ISOLA DEI FAMOSI 2017

In attesa di scoprire chi tra Raz Degan, Moreno Donadoni e Simone Susinna sarà il nuovo eliminato dell’Isola dei Famosi, se Raz Degan lascerà davvero il reality in seguito ad un malore e se Paola Barale si unirà al gruppo per trascorrere una settimana in Honduras, scoppiano le polemiche per il cachet dei naufraghi. Curiosi di scoprire quanto guadagnano i concorrenti dell’Isola dei Famosi 2017? Noi di CheDonna.it vi sveliamo tutto.

—>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Isola dei Famosi 2017, Rocco Siffredi VS Samantha De Grenet per Malena 

ISOLA DEI FAMOSI 2017, ECCO IL CACHET DEI NAUFRAGHI

Quanto guadagnano i naufraghi dell‘Isola dei Famosi 2017? I vip che stanno cercando di sopravvivere in Honduras hanno portato a cacia grosse cifre? A svelare tutta la verità sui cachet riconosciuti ai concorrenti è il settimanale In Famiglia sul quale si legge quanto segue:

Si parte da un minimo di 50mila euro fino ad un massimo di 250mila euro, determinato in base al livello di notorietà di ogni singolo concorrente. Il vincitore, inoltre, si aggiudica un montepremi pari a 100mila euro in gettoni d’oro, la cui metà è destinata ad un ente benefico scelto dal trionfatore. In totale la trasmissione costerebbe circa quattro milioni di euro, tra troupe, viaggi, operatori, studio e produzione. Gli ospiti presenti in studio ogni volta ricevono una ricompensa pari ad un massimo di 1500 euro”.

—>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Isola dei famosi 2017, tutto pilotato? Stefano Bettarini svela tutta la verità 

Il cachet riconosciuto ai singoli concorrenti e i costi per la produzione di tutto il reality stanno facendo molto discutere in Italia. Il pubblico del reality, infatti, ha puntato il dito contro Mediaset. I costi, tuttavia, non sono molto diversi da quelli spesi per realizzare il Grande Fratello Vip. Anche ai concorrenti del GF Vip, infatti, furono riconosciuti dei compensi che fecero molto discutere.