Home Capelli

Fire, la tinta magica che cambia colore in base alla temperatura

CONDIVIDI
Foto da instagram.com/theunseenalchemist/

“Come starei bionda? O forse meglio rossa? E castana?” Quesiti amletici, quelli tipici di noi donne perennemente in cerca di una nuova vita per i nostri capelli, un’evoluzione che li renda più glamour, che ci renda più belle, che ci porti verso nuove vite. Una tinta che sia quella giusta. Ma è possibile arrendersi a una sola colorazione? Forse il colore giusto non esiste, forse ci servono più colori, più sfumature, più opportunità.

Non stiamo parlando di capelli rainbow o balayage ma di un’opportunità fino ad ora solo sognata: un’unica tinta capace di cambiare colore ogni giorno.

POTREBBE INTERESARTI ANCHE –> Capelli corti e silver, la nuova tendenza colore per il pixie cut

La tinta magica che cambia colore

Il nome diquesta tinta simile a una pozione magica è Fire e a inventarla è stata Lauren Bowker, fashion designer e fondatrice dello studio di design The Unseen di Londra, nonchè esperta in chimica. Una figura certo poliedrica e dotata di una mente creativa e portata al fashion come poche altre.

L’idea geniale in fatto di colorazione per capelli è arivata durante l’ennesima visione di un film culto degli anni ’90 : Giovani Streghe! La pellicola parla di quattro amiche di Los Angeles che scoprono di avere dei poteri magici. In una scena in particolare una delle protagoniste, Sarah, interpretato da Robin Tunney, riesce a passare dal castano al biondo platino scuotendo semplicemente la testa. Ecco il colpo di genio. era nato Fire.

Questo è infatti il nome della tinta per capelli capace di far cambiare colore alla chioma in base alla temperatura corporea e dell’ambiente esterno. Il colore parte dauna base castana per virare poi verso il rosso a contatto con il caldo e verso il biondo in caso di freddo.

Ma che cosa si nasconde dietro questa tinta magica? Una molecola di carbonio, derivante dalla lavorazione su diverse tinte reattive alla temperatura. A seconda della temperatura le molecole della tinta assorbiranno diversamente la luce e, voilà, il colore cambia.

Al momento Fire è stata più che altro mostrata al mondo del web ma Lauren è già in cerca di una partnership con una compagnia cosmetica per lanciare la tinta sul mercato.

POTREBBE INTERESARTI ANCHE –> Come eliminare le macchie di tinta per capelli in modo naturale

A breve potremmo dunque dire addio all’annosa questione del “che colore scelgo?”? Forse sì. Incrociamo le dita.