Home Attualità

Oscar 2017: standing ovation per Maryl Streep e il tweet di Jimmy Kimmel al Presidente Trump

CONDIVIDI
Photo by Kevin Winter/Getty Images)

Come facilmente prevedibile l’apertura della cerimonia degli Oscar 2017, c’è stata una standing ovation per la grandissima Maryl Streep condita dalle polemiche che l’hanno invasa dopo gli ultimi Golden Globe in cui l’attrice si era ‘non palesemente’ dichiarara contro l’elezione del neo Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump.

Come lei, anche tutto il mondo di Hollywood non condivide nessun punto di vista con Trump, e la Streep si è fatta portatrice del messaggio, a cui Trump non ha esitato a rispondere con un tweet davvero forte.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Oscar 2017, l’incredibile errore che sconvolge la serata 

Maryl Streep, la ‘sopravvalutata’

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Oscar 2017: top e flop degli abiti da red carpet

Meryl Streep durante la serata degli Oscar è stata omaggiata di una meravigliosa standin ovation che Jimmy Kimmel ha enfatizzato con la giusta ironia, riferita alle parole che Donald Trump aveva dedicato all’attrice dopo gli ultimi Golden Globe,  affermando:

” è riuscita per più di 50 film a fingere di essere una grande attrice mentre noi sappiamo che è molto sopravvalutata nella sua lunga e smorta carriera”

Il Presidente degli Stati Uniti infatti dopo le parole della Streep ai Golden Globe, l’aveva definita un’attrice ‘sopravvalutata’.

Nel corso della cerimonia degli Oscar, Jimmy Kimmel seguendo la vena ironica, ha inviato per scherzo un Tweet a Donald Trump dicendo:

” Sei sveglio? Meryl ti saluta”

Insomma la grandissima Meryl Streep non finisce mai di stupire chi la ama, ma come ogni diva, anche tanti detrattori che polemizzando su di lei, come il grande Karl Lagerfeld che proprio in occasione della notte degli Oscar ha criticato l’attrice, per aver rifiutato una sua creazione.

Secondo quanto riportato dai media, il vestito era pronto e disegnato proprio per lei, ma la Streep avrebbe rifiutato scegliendo un’altra maison per calcare il red carpet.

Dopo un botta e risposta tra Lagerfeld e l’attrice, sono arrivate le scuse formali.

GUARDA IL VIDEO DI MERYL STREEP ALLA SERATA DEGLI OSCAR 2017