Home Vegana

Budino ala liquirizia: la ricetta per combattere i malanni di stagione

CONDIVIDI

Per aiutare il nostro corpo a superare piccoli disturbi e sentirsi sempre in forma non ci vogliono integratori, medicinali o simili, solo qualche piccolo ingrediente che Madre Natura ci ha messo a disposizione con grande generosità. Tra questi c’è senza dubbio la liquirizia, straordinario alleato per chi soffre di gastrite o acidità di stomaco e anche per combattere l’odiosa tosse che spesso ci accompagna durante la stagione fredda.

Le sue proprietà espentoranti, mucolitiche e antispastiche sono note da tempo e a noi spetta solo il compito di saperle sfruttare al meglio.

Per assumere dunque questo straordinario ingrediente noi di CheDonna.it vi proponiamo una ricetta golosa pensata in ogni minimo dettaglio per essere buona, sfiziosa e, al tempo stesso, aiutare il nostro stomaco e la nostra gola. State a vedere di che cosa si tratta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Liquirizia: nuova arma contro Alzheimer e Parkinson

Budino alla liquirizia: la ricetta

Per assumere la liquirizia in modo originale e attraente abbiamo pensato di proporvi un semplice budino, realizzabile in pochi minuti ma ricco di proprietà che ci aiuteranno a superare la fastidiosa tosse e ad alleviare l’odiosa acidità di stomaco.

Pensate che per tutto ciò servano numerosi ingredienti alla portato solo di esperti in omeopatia? Be’, vi sbagliate di grosso. Appena 4 semplici componenti basteranno per realizzare il nostro miracoloso budino alla liquirizia.

Ecco ciò che vi occorrerà per realizzare due budini:

  • 250 ml di latte di mandorle o di latte di riso
  • 10 g di liquirizia pura
  • 20 g di fruttosio
  • 3 g di agar agar

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> TUTORIAL CUCINA: gelato alla liquirizia fatta in casa

Allora, siete pronte per iniziare? Tutto ciò che vi occorrerà sarà un pentolino e un pizzico di pazienza nell’attendere che il composto giunga a bollore. Vi garantiamo però che in pochi minuti potrete raggiungere un risultato d’eccellenza. Seguite il video tutorial per tutte le indicazioni e la vostra salute vi ringrazierà!