Home Make Up

Blossom make-up: il no-make-up-make-up frizzante per la primavera 2017

CONDIVIDI
iStock Photo

Blossom make up, traduzione un trucco fiorito, qualcosa di frizzante, delicatamente colorato, effetto “il trucco c’è ma non si vede”. E’ la moda che da sempre ci affascina ma che nella primavera 2017 ci conquisterà definitivamente, trasformandosi in un must a cui nessuna potrà più sottrarsi.

Anche se la vostra passione sono dunque i look più strong e sopra le righe, sappiate che tra poche settimane dovrete cedere ad accostamenti più soft, più raffinati e decisamente meno… gridati! Neinte labbra dark o smokey eyes variopinti, il look che dominerà la primavera in arrivo è decisamente bon ton. Siete pronte a scoprirlo in tutti i suoi dettagli? Noi di CheDonna.it vi forniamo alcuni spunti chiave per iniziare a conoscere al emglio il blossom make up.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Mascara colorato, i make up con cui abbinarlo al meglio

I segreti del blossom make up

Luminosità, delicatezza e freschezza saranno le parole d’ordine da tenere sempre ben presenti, a partire dalle labbra. Già perchè burri cacao, gloss , in generale, prodotti super idratanti sembrano destinati a essere dei best seller indiscussi.

Tonalità neutre e delicate dall’effetto luminoso ed idratante saranno le grandi protagoniste per le nostre labbra, con una predominanza del rosa in tutte le sue sfumature ma, più in generale, di colorazioni delicate e quasi trasparenti, che aggiungano giusto un tocco di nuance al colore naturale delle nostre labbra.

Anche i prodotti per il contouring avranno però grande spazio nei nostri beauty case. Che siano blush, terre o illuminanti, l’effetto sparkling sarà comunque protagonista. Colorazioni mai troppo spiccate ma sempre con un tocco luminescente al loro interno doneranno freschezza al nostro incarnato. Ricordate ovviamente di non eccedere nell’applicazione!

Infine gli occhi. Per lo sguardo non ci occorreranno certo ombretti superpigmentati, punteremo piuttosto su nuance pastello, qualche tocco di shimmer ma niente paillettes troppo vistose. I toni neutri come il taupe andranno benissimo per chi non volesse eccedere troppo con i vari rosa e derivati e, se proprio non vorrete rinunciare a un tocco seducente in più, sarà accettata anche una linea di eyeliner, a patto che sia davvero sottilissima e non esageratamente allungata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Primavera 2017, i trend make up che conquisteranno le nostre labbra

 Pronte dunque a fiorire in questa primavera? Il blassom make up è servito!