Home Dieta e Alimentazione

Alimentazione: miglioriamo la memoria con rosmarino e menta!

CONDIVIDI
(IStock)

Abbiamo difficoltà a ricordare la cose che dobbiamo fare o quello che ci viene detto? Per permettere alla nostra memoria di riprendersi e lavorare efficacemente dobbiamo solo lasciare che il rosmarino e la menta ci vengano in aiuto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Alcuni alimenti se bruciati possono mettere a rischio la nostra salute

Aiutiamo la memoria con la menta e il rosmarino

Da quanto emerge da uno ricerca inglese il rosmarino e la menta contengono delle proprietà che se assunte agiscono sulla nostra memoria, in modo particolare su quella a lungo termine e quella di lavoro,  aiutandola e migliorandola.

Questo studio è stato condotto su un campione di 180 persone alle quali sono state somministrate tre bevande: tè alla menta, camomilla e acqua calda. Prima di berle è stato chiesto loro di rispondere a dei questionari sul loro stato d’animo e poi sono stati sottoposti a prove di memoria. Dai dati elaborati è emerso che il tè alla menta ha portato a punteggi significativamente superiori rispetto alle altre due bevande per quanto riguarda la memoria la memoria  a lungo termine e quella di lavoro. E’ stato inoltre osservato che l’aggiunta di alcune gocce di olio di rosmarino aiuti la memoria potenziandola.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Volete un metabolismo più veloce ecco alcuni consigli

Quindi largo spazio alla menta e al rosmarino. Per preparaci una buona tazza di tè alla menta non dobbiamo fare altro che portare ad ebollizione l’acqua, quindi aggiungiamo una bustina di tè verde e qualche foglia di menta e un pò di zucchero o un cucchiaino di miele. Per migliorarne le qualità possiamo aggiungerci qualche goccia di olio di rosmarino. questo infatti è utilissimo in casi di affaticamento fisico e mentale, stanchezza e difficoltà a mantenere la concentrazione.

Non ci resta che provarlo….in queste giornate fredde una tazza di tè caldo è l’ideale!