Home Capelli

Serenoa Repens, un rimedio naturale contro la caduta dei capelli

CONDIVIDI

La Serenoa Repens, una tipologia di palma, diffusa soprattutto nel sud est degli Stati Uniti, chiamata anche ‘Palmetto’.

I frutti di questa palma, vengono utilizzati come rimedio naturale contro la caduta dei capelli e l’alopecia. In particolare l’alopecia androgenetica, quella che colpisce gli uomini.

Alcune ricerche hanno dimostrato che l’estratto dei frutti di questa pianta, avrebbe effetti benefici nei soggetti colpiti da calvizie, infatti agirebbe nello stesso modo in cui agiscono i farmaci anti calvizie a base di finasteride.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Alternative fai da te e low cost all’alleato numero uno dei capelli impeccabili, lo shampoo a secco 

Come agisce la Serenoa Repens

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Capelli splendenti con l’olio di avocado                                                                         

L’estratto della palma Serenoa Repens interverrebbe direttamente nel ciclo di trasformazione del testosterone riducendo il processo di miniaturizzazione dei capelli, fenomeno che equivale alla causa principale della calvizie.

La Serenoa Repens assunta sotto forma di integratore, può agire anche assieme ad altri integratori, utili al benessere e alla salute del capello come l’equiseto, il miglio e anche i semi di zucca.

Anche l’associazione con l’aloe vera può contribuire a rafforzare i capelli e a limitare il processo di formazione del sebo in eccesso, diretta conseguenza della miniaturizzazione dei capelli.

La seborrea infatti sarebbe la causa principale della calvizie, soprattutto quella precoce.

Come preparare una maschera all’aloe vera per rinforzare i capelli e trattare il cuoio capelluto

Per effettuare un trattamento all’aloe vera per i capelli, vi basterà reperire un gel d’aloe vera al 99% o direttamente la pianta, dalle cui foglie estrarre la sostanza gelatinosa.

Una volta detersi i capelli con un prodotto privo di siliconi e petrolati, potrete massaggiare il gel d’aloe sul cuoio capelluto.

Poi andrete a trattare le lunghezze miscelando un cucchiaio di gel d’aloe ad uno di miele e uno di olio di jojoba.

Potrete lasciare l’impacco per qualche ora o per tutta la notte ed in seguito lo eliminerete con il detergente delicato e molta acqua.

Utilizzare il gel d’aloe addizionato di qualche goccia di olio di argan o jojoba, come prodotto per lo styling, costituisce una buona abitudine per trattare i capelli in modo sicuro e benefico.

CONOSCI LA NOSTRA STYLE COACH ELISA MARCHIORI -IL VIDEO-