Home Make Up

Paura del piegaciglia? Ecco i metodi alternativi per ciglia curvate alla perfezione

CONDIVIDI
iStock Photo

Alcuni dicono che sia la giusta scelta di colori, altri delle sopracciglia impeccabili che contornino lo sguardo, altri ancora il perfetto gioco di sfumature. Per noi a rendere un trucco occhi davvero impeccabile non è un solo aspetto quanto una miscela di più ingredienti sapientemente bilanciati. Tra questi però ci sentiamo di assegnare un posto d’onore, quello concesso a un piccolo dettaglio che può fare la differenza: le ciglia. Se folte, lunghe e, soprattutto, curve loro possono farci apparire subito più belle, fresche, riposate, seducenti e chi più ne ha più ne metta.

Come ottenere ttto ciò? Molte donne sono state benedette da Madre Natura (beate loro!) e con un colpo di mascara sono più che impeccabili. Per le comuni mortali invece c’è lui, il piegaciglia, piccolo strumento nato per donare la giusta curvatura alle nostre ciglia grazie a qualche piccolo mmento di pressione. Peccato però che siano molte le donne che vedono questo supporto come un vero e proprio spauracchio, una sorta di oggetto di tortura dal quale si preferisce fuggire e rinunciare così a quel tocco in più che può fare la differenza.

Ma davvero non esistono alternative al famigerato piegaciglia? Un pizzico di ingegno può bastare per escogitare metodi fai da te un po’ folli ma efficaci. Noi ve ne illustriamo alcuni particolarmente interessanti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> MAKE UP: come utilizzare il piegaciglia

Piegaciglia addio: metodi alternativi da sperimentare

Tre piccoli stratagemmi hanno in particolar modo attirato la nostra attenzione. Ve li proponiamo qualora il piegaciglia proprio non riuscisse ad entrare nelle vostre grazie.

1 – Cotton fioc

Quando il mascra è ancora umido provate ad appoggiare l’asticella di un cotton fioc sotto le ciglia, premendo verso l’alto. Aspettate che il mascara sia asciutto e… ammirate il risultato!

2 – Cucchiaino

Poggiate il bordo del cucchiaino all’attacatura delle ciglia e, aiutandole con il dito, solevatele per ottenere la piega desiderata. Attendete qualche secondo e spostate poi il cucchiaino così che l’effetto finale sia uniforme per l’intero occhio

3 – Le dita

Incredibile ma vero: una semplice pressione con le dita prima di applicare il mascare può dare alle nostre ciglia un notevole aiuto. Certo non sarà una curvatura stroboscopica ma senza dubbio l’effetto piega ci sarà e potrebbe già fare la differenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> 5 domande da porsi prima di acquistare un mascara

 E voi, quale metodo preferite? Li avete già provati tutti? Trovate quello che più fa al caso vostro e ricordate che delle ciglia ben curvate sono già da sole una marcia in più per la vostra bellezza.