Home Attualità

Festival di Sanremo: tra dolori e amori la nuova canzone di Al Bano

CONDIVIDI
(Web)

E’ uno dei più noti e sicuramente un veterano del Festival della canzone italiana, e anche quest’anno ha deciso di calcare il palco più famoso d’Italia, stiamo parlando di Al Bano. “Di rose e di Spine” è il titolo della nuova canzone e sembra proprio che le stesse paro,e possano essere usate per descrivere la sua esibizione canora.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Sanremo inizio stellare e i big a rischio eliminazione

Si perchè durante la sua esibizione il cantante è apparso un pò sottotono, questo se la confrontiamo con le precedenti esibizioni, tanche che i fan si sono allarmati.

Quello che ha preoccupato i fan è stato la difficoltà con cui è riuscito ad arrivare alla chiusura della canzone, infatti la canzone è stata cantata da una voce più rauca del solito e che ha determinato un calo nella parte finale dell’esibizione. Sembrerebbe proprio che il suo potente vibrato, che in questi anni lo ha contraddistinto nel panorama della musica non solo italiana ma anche internazionale, si al momento in condizioni non ottimali. A causa forse dell’infarto che lo ha colpito qualche mese fa? Questo è quello che hanno pensato subito i fan che terminata l’esibizione  hanno espresso subito la loro opinione tramite i vari social.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Sanremo 2017 Maria De Filippi incanta all’Ariston

Al Bano però non ha ancora commentato l’accaduto, che forse si può essere ricondotto al malessere fisico oppure all’emozione che ha scaturito calcare il palco dell‘Ariston dopo sei anni di assenza. Non ci resta che seguire le successive esibizioni per scoprirlo!

Di rose e di spine il testo della canzone

Che cosa resta della notte
E delle mie malinconie
Un temporale che si abbatte
Su tutte le infinite vie
Di questo cuore
Esisti tu
Nei miei pensieri
Un sole eterno che mai più tramonterà
Rimane il tempo
Dei desideri
E la certezza di una sola verità
Che un’altra vita non mi basterà
Per dirti tutto ciò che sento dentro me
E brucerà
Questo mio fuoco che nessuno spegnerà
Io ti amo sempre più
Io ti amo ancor di più
Di questo amore senza fine
Di rose, di spine
Non voglio più dover andare
Non voglio più essere altrove
Com’è infinito questo mare
Che mi riporta sempre dove
Esisti tu
Esisti tu che sei la sola verità
Un’altra vita non mi basterà…
Per dirti tutto ciò che sento dentro me
E brucerà
Questo mio fuoco che nessuno spegnerà
Io ti amo sempre più
Io ti amo ancor di più
Di questo amore senza fine
Di rose, di spine
Di rose, di spine