Home DIY

DIY: decorazioni luminose, fai da te, per San Valentino

CONDIVIDI
(IStock)

San Valentino è ormai alle porte ormai  già starete  pensando a come poter festeggiare con il vostro lui la serata. Magari avete pensato ad una tranquilla serata casalinga con una bella cenetta a lume di candela e volete decorare la casa per renderla ancora più accogliente questo tutorial fa proprio per voi! Oggi infatti vogliamo mostrarvi come creare con le vostre mani delle decorazioni luminose a forma di cuore. Una decorazione davvero personale e speciale  che renderà la serata ancora più unica e speciale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: porta foto shabby chic

La festa di San Valentino ricorre il 14 febbraio ed è una festività conosciuta ed onorata in tutto il mondo. Ha radici molto antica, risale infatti al IV secolo. Ma la festa come noi oggi la conosciamo è stata istituita da Papa Gelasio che ha inoltre eletto proprio Valentino come santo protettore degli innamorati e  degli sposi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: portachiavi in pannolenci per San Valentino

Decorazione luminosa con cuori

Per creare le nostre decorazioni abbiamo bisogno di:

  1. mini led
  2. una squadra
  3. una matita
  4. delle forbici
  5. una spillatrice
  6. un taglierino
  7. cartoncino rosso.

Prendiamo il cartoncino rosso e ricaviamo due strisce da 2 cm ciascuna e tagliamole con il taglierino. Misuriamo nuovamente il cartoncino, 8 centimetri, e tagliamo di nuovo. A questo punto abbiamo ottenuto 6 striscette da 8 centimetri, prendiamone due e le blocchiamo intorno alle luci led, in modo tale che dobbiamo chiudere il cuore all’interno ed aprire all’esterno. Blocchiamo il cartoncino, intorno alla luce a led, con la spillatrice. Giriamo il cartoncino intorno al led così da ottenere un cuore, anche in questo caso blocchiamo la parte finale con la spillatrice.

A questo punto possiamo decidere come procedere riempendo tutto il filo oppure alternando un cuore ogni tre led.

Per comprendere meglio il procedimento non ci resta che guardare il video tutorial qui sotto… buon lavoro!