Home Matrimonio

Le scarpe da sposa 2017 di Alessandra Rinaudo in una esclusiva foto gallery

CONDIVIDI

Gli accessori sono fondamentali anche nel matrimonio, per questo le più belle collezioni sposa riguardano anche le scarpe, un particolare che farà la differenza per qualsiasi sposa, soprattutto in questo 2017 che si apre all’insegna del romanticismo e della femminilità dallo stile retrò come quello amato da Alessandra Rinaudo che insieme alla linea di abiti da sposa, ha creato delle meravigliose scarpe dalla foggia inconfondibile e senza alcun dubbio raffinate.

Ma come scegliere le scarpe da sposa perfette per l’abito, capaci di sorreggere tutte le emozioni del giorno delle nozze in modo impeccabile? Ecco per voi alcuni consigli su come effettuare la scelta giusta per voi e per l’abito che avete scelto.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Il matrimonio civile nelle location più romantiche

Come scegliere le scarpe da sposa e le creazioni più belle di Alessandra Rinaudo in una romantica gallery

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Caramelle segnaposto fai da te: una dolce accoglienza low cost per gli ospiti 

Le scarpe saranno l’accessorio protagonista dell’abito da sposa e proprio per questo la scelta dovrà essere effettuata con cura e nel pieno rispetto dello stile del vestito, della cerimonia ma soprattutto della persona che le dovrà indossare.

Come per ogni scelta, anche quella delle scarpe per il matrimonio dovrà essere molto personale. La prima decisione da prendere sarà l’altezza della scarpa, dettaglio fondamentale anche in sede della prova dell’abito, poiché definirà la misura dell’orlo della gonna.

Se siete delle donne abituate a viaggiare su tacchi vertiginosi, potrete davvero scegliere con facilità tra i tantissimi modelli proposti e gli stiletti più esclusivi. Se invece appartenete alla schiera di ragazze che prediligono la comodità nelle calzature di tutti i giorni, dovrete trovare la giusta via di mezzo tra comodità e l’eleganza che l’evento richiede.

La tipologia di tacco, sarà l’aspetto principale su cui effettuare la scelta. L’altezza perfetta per chi non indossa con disinvoltura il tacco alto, è quella compresa tra i cinque e i sette centimetri.

Se si sceglie un tacco dalla foggia larga e più comoda, si potrà indossare una scarpa relativamente alta, che slanci la figura, ma che contenga il piede in modo confortevole.

Lo stile della scarpa sarà dettato da quello dell’abito. Potrete scegliere tra le numerose proposte in pizzo, in seta e in raso come quelle proposte nella collezione di Alessandra Rinaudo, perfette per coronare il sogno d’amore chiuso nel cuore di ogni ragazza!

Ecco alcune delle più belle creazioni di Alessandra Rinaudo in una foto gallery!

 

CONOSCI LA NOSTRA STYLE COACH ELISA MARCHIORI -IL VIDEO-