Home Coppia

Problemi di coppia: i segnali che ci dicono che siamo in crisi

CONDIVIDI
(IStock)

Come ogni cosa nella nostra vita evolve e si modifica lo stesso avviene per la relazione di coppia, ma non è sempre detto che i cambiamenti vadano nel modo che noi desideriamo. Ecco perchè è molto importante prendersi cura della nostra vita a due evitando di lasciarci sopraffare dal desiderio di lasciare le cose così come sono perchè prima o poi cambieranno da sole.

Atteggiamento questo assolutamente sbagliato perchè le cose non migliorano da sole, ma solo con la nostra azione e volontà. E quindi molto importante imparare a riconoscere i segnali, i campanelli d’allarme che ci dicono che qualcosa non va. Sapresti riconoscerli? Vediamone insieme alcuni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: cosa fare quando lui ha pura di impeganrsi

I segnali della crisi

Senza dubbio l’elemento più importante , sintomo di una coppia felice e sana è il dialogo. Quando si ha un problema od un’incomprensione è meglio risolverla immediatamente con il partner ed evitare di tenersi tutto dentro.

Uno dei segnali che invece ci dice che qualcosa nel nostro rapporto scricchiola sono i silenzi: quando non si parla più si è purtroppo arrivati ad un punto di non ritorno. C’è poi la continua critica verso l’altro che investe tutti gli aspetti dal suo comportamento, al suo modo di vestirsi o di parlare. Quando il dialogo e la condivisione vengono meno lo stesso equilibrio della coppia inizia a vacillare.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: relazione sana o relazione tossica?

Altri aspetti da prendere i considerazione sono l’incapacità di ascoltarsi, se ci rendiamo conto che le cose che sappiamo o conosciamo dell’altro sono poche è bene fermarsi e porsi qualche domanda. Stare insieme non significa dover fare tutto insieme ciò che conta è condividere la vita i problemi e le responsabilità, è il sentirsi capiti e sostenuti. Se non ti senti più te stesso, ti senti rinchiuso in una relazione dove ti senti soffocare e ti manca l’aria allora devi prendere il coraggio a due mani e analizzare la tua relazione.