Home Secondi Piatti

Frittata sottovuoto: il trucco dello chef per un’omelette senza grassi

CONDIVIDI

Per chi vuole mantenere il peso forma la sfida quotidiana è riuscire a preparare piatti saporiti, gustosi e attraenti ma a prova di grassi. Un compito non facile ma, al tempo stesso, l’unica via davvero efficace verso una dieta sana e a prova di chili di troppo.

Stop totale dunque a olio, burro e affini, una netta riduzione del sale e tante spezie per dare sapore a ogni cosa. Quetse le regole d’oro, oltre ovviamente a una selezione di ingredienti genuini. C’è altro che possiamo fare? In effetti sì. Un grande aiuto può venire dal selezionare tecniche di cottura che possano fare a meno di grassi aggiunti. Ampio uso del forno dunque, del bagnomaria e della bollitura.

Certo non tutto si può facilmente preparare così, a meno che non si conosca qualche trucco extra. Noi oggi ve ne proponiamo uno che forse non conoscevate: la cottura sottovuoto. Sapevate che era possibile preparare una frittata usando il sottovuoto? Incredibile ma vero. Oggi vi spieghiamo come.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Video ricetta: salsa tonnata con avocado senza uova

Ricetta per la frittata senza olio

Partiamo da un elenco dettagliato di tutti gli ingredienti che ci occorreranno per preparare una frittata di spinaci utilizzando questa tecnica di cottura assolutamente a prova di grassi:

  • 120 g (2 medie) di uova
  • Alimento cotto: 50 g di spinaci
  • 20 g di Formaggio grana grattugiato
  • 2 g di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di aglio
  • 10 ml di latte

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Video ricetta : semifreddo al cioccolato senza uova

Racimolato il tutto basterà procedere alla preparazione. Il supporto essenzile per iniziare è un sacchetto sottovuoto, oltre ad una pentola di acqua in ebollizione. Ma come bisogna procedere? Per scoprirlo seguiamo insieme il video tutorial di oggi. Passaggio dopo passaggio otterremo una frittata super saporita ma anche super light. Nonc i credete? Provare per credere!