Home Make Up

Rossetti Deep Plum: il trend del momento e i marchi consigliati

CONDIVIDI

Rossetti Deep Plum, tradotto in italiano rossetti color prugna intenso: è questa la tonalità perfetta per l’inverno che la sta facendo da padrona nel corso della stagione fredda 2016/2017.

Siamo tutte pazze per le labbra super scure, in una tonalità diversa da quel nero che oramai sa troppo di dark anni ’90 e decisamente più femminile e ricercata. Il prugna sembra insomma essere la variante perfetta per tutte le labbra e non è dunque un caso se le griffe più blasonate nel mondo della cosmesi si sono affrettate per proporci versioni sempre diversi di questa ricercatissima tonalità.

Dal total mat al metallizzato, passando per finish più o meno long lasting e per sfumature più o meno dark. Il mondo dei rossetti deep plum è un universo nel quale è giunto il momento di fare chiarezza. Ci proviamo qui su CheDonna.it.

Photo by Jason Merritt/Getty Images

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Rossetto rosso sta bene a tutte?

 Se rossetto scuro deve essere, sarà bene infatti scovare la sfumatura e il finish più adatto alle nostre particolari esigenze. Vediamoinsieme alcune proposte di griffe famose cercando di capirne pregi e difetti: solo allora potremo scegliere al meglio.

Labbra deep plum: su quali rossetti puntare?

Il rossetto prugna scuro è una tonalità davvero particolare e vincente. Dona a moltissime carnagioni, senza contare che, grazie al suo gioco di sfumature, unisce la portàbilità di un rossetto rosso al fascino delle sfumature più dark ma decisamente difficili da gestire. Il compromesso perfetto al quale, dunque, è impossibile resistere.

Ma su quali prodotti puntare? Ognuna dovrà certo sperimentare personalmente ma Clio Zammatteo, famosa make up artist su Youtube, ha deciso di fare alcuni test e trasmetterci le sue conclusioni. Ecco allora i prodotti che vuole consigliarci sul suo cliccatissimo blog.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Dimmi che rossetto indossi e ti dirò su quale smalto puntare

Il Melted Matte di Too Faced nella tonalità Bend & Snap potrebbe esser la scelta giusta per chi cerca un finish rigorosamente mat anche se la sua tonalità vira leggermente verso il fucsia e non mantiene dunque dle tutto le premesse dark del deep plum.

Uno dei grandi classici è senza dubbio l’oramai leggendario Venom, tonalità dei Vice Lipstick di Urban Decay. Se però intendete riparmiare un po’ una buoan opzione può trovarsi tra i rossetti liquisi di NYX, in particolare la tonalità Copenaghen dal finish rigorosamente opaco. La tonalità 07 Purple Power dei Matt Matt Matt di Essence è però senza dubbio l’alternativa più low cost con risultati che non hanno però nulla da invidiare alle opzioni più prezzolate.

Quale proverete? Fatecelo sapere. Il trend del momento vi aspetta!